Domenica, 21 Luglio 2024
Politica Centro storico / Piazza dei Signori

Elezioni comunali 2021, l'affluenza in provincia di Verona è stata del 59%

Rispetto alla precedente elezione è un dato in calo in tutti i 23 comuni scaligeri in cui si è votato. La percentuale di elettori più alta l'ha fatta registrare Roverè Veronese, quella più bassa Cologna Veneta

Alle 15 di lunedì 4 ottobre si sono chiuse definitivamente le urne nei 23 comuni della provincia di Verona in cui si sono svolte le elezioni amministrative.

I RISULTATI DEL VOTO NEI 23 COMUNI CHIAMATI ALLE URNE

Mentre procede lo spoglio delle schede elettorali, è già stato ufficializzato il dato complessivo dell'affluenza. Nel Veronese, tra domenica e lunedì, ha votato il 59% degli elettori. Un'affluenza inferiore rispetto al dato precedente sia nella media provinciale (67,72%) sia nei dati dei singoli comuni. Il territorio che è andato più vicino allo scorso dato sull'affluenza è anche il territorio che mostra l'affluenza più alta: Roverè Veronese. A Roverè, l'affluenza è stata dell'80,07% (il dato precedente era 80,74%). L'affluenza più bassa, invece, è il 53,88% di Cologna Veneta.

affluenza elezioni 3 4 ottobre 2021-2

I DATI SULL'AFFLUENZA DELLA GIORNATA DI DOMENICA

Sono stati diffusi alle 12, alle 19 e alle 23 di domenica 3 ottobre i dati sull'affluenza del primo giorno di elezioni amministrative 2021. È stata la Prefettura di Verona a fornire le percentuali di coloro che hanno votato nei 23 territori in cui si rinnovano giunte e consigli comunali.

L'affluenza media alle 12 in tutta la provincia di Verona è stata del 14,9%, in calo rispetto al 21,6% di cinque anni fa (quando però si votava in un solo giorno). Il comune veronese con l'affluenza alle urne più alta è stato Roverè Veronese con il 19,99% seguito da Tregnago con il 18,74%. Le affluenze più basse si sono registrate a Badia Calavena (11,33%) e Minerbe (11,82%).

elezioni amministrative 2021 affluenza 12-2

Il secondo dato sull'affluenza era aggiornato alle 19 ed ha indicato la percentuale di elettori che si sono espressi nelle prime dodici ore di urne aperte. Il dato medio, in provincia di Verona, è stato del 38,1%. Roverè Veronese e Tregnago sono rimasti i due comuni con le affluenze più alte: 53,96% a Roverè e 49,96% a Tregnago. Si è ripresa nel pomeriggio l'affluenza a Badia Calavena (dall'11,33% al 38,14%), mentre è rimasta bassa a Minerbe (32,95%, la percentuale più bassa nel Veronese).

elezioni 2021 affluenza 19 verona-2

Infine, l'ultimo dato diffuso è stato quello delle 23, quando si sono chiuse le urne della prima giornata elettorale. L'affluenza nel Veronese si è attestata mediamente sul 47,01%. Gli elettori più solerti sono rimasti quelli di Roverè Veronese (62,4%) e Tregnago (59,78%). Gli elettori di Badia Calavena e Minerbe sono stati quelli più lenti al mattino, ma si sono ripresi nel pomeriggio e in serata. E a fine giornata, l'affluenza complessivamente più bassa si è vista a Garda (43,09%).

affluenza 3 ottobre 2021-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali 2021, l'affluenza in provincia di Verona è stata del 59%
VeronaSera è in caricamento