Domenica, 21 Luglio 2024
Politica Pescantina / Via Ca' Filissine

Ca' Filissine. "Bene l'intervento del Governo, ma per ora è solo una notizia"

L’assessore regionale all’ambiente Gianpaolo Bottacin vede con favore al finanziamento annunciato di 65 milioni per la bonifica della discarica ma i documenti ufficiali non sono ancora arrivati

“Inizialmente, nonostante noi avessimo scritto per sollevare il caso già il 22 dicembre dello scorso anno, la risposta del Governo era stata negativa rispetto alla possibilità di finanziare la discarica di Ca’ Filissine a Pescantina. Per questo come Regione decidemmo di insistere, creando un tavolo tecnico politico ma anche con mie personali sollecitazioni, perché si trovasse una risposta economica adeguata per risolvere il problema della discarica. Colgo perciò con favore la novità del concreto intervento economico governativo relativamente alla discarica di Ca’ Filissine che, se confermato, significherebbe che il governo ha compreso il significato delle nostre istanze, volte a sistemare il sito inquinato”. A dirlo è l’assessore regionale all’ambiente Gianpaolo Bottacin con riferimento alla discarica di Ca’ Filissine, nel comune di Pescantina.

“Sulla partita di Ca’ Filissine la Regione c'è, c’è sempre stata ed ha altresì assicurato sostegno alla causa - conclude Bottacin - sollecitando anche il comune interessato affinché presentasse un progetto per la messa in sicurezza della zona interessata in maniera tale che anche la bonifica non fosse d’impatto per l’ambiente; il tutto in tempi non sospetti e ben prima della notizia del finanziamento, che al momento per noi resta tale, visto che documenti ufficiali relativi ai 65 milioni di euro di cui si parla in questi giorni non ci sono ancora giunti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ca' Filissine. "Bene l'intervento del Governo, ma per ora è solo una notizia"
VeronaSera è in caricamento