menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Corrado Passera

Corrado Passera

Sostenibilità e sussidiarietà per il futuro: in città arriva Corrado Passera

Il terzo appuntamento con gli "Incontri del Banco" vede protagonista il ministro dello Sviluppo Economico, atteso per mercoledì 20 marzo all'auditorium di Scienze Giuridiche a Verona. Passera discuterà di temi quali welfare, terzo settore e sussidiarietà

Il ministro Corrado Passera sarà il prossimo ospite del ciclo di “Incontri del Banco”, promosso dall’istituto di Piazza Nogara per favorire dialogo e riflessioni su società ed economia contemporanea. Il terzo appuntamento sarà mercoledì 20 marzo presso l’Auditorium del Dipartimento di Scienze Giuridiche (Facoltà di Giurisprudenza), in Via Carlo Montanari 9 a Verona. Alle 18 si aprirà il dibattito sulla “Sostenibilità della crescita, sussidiarietà e futuro delle nuove generazioni” con relatori il ministro dello Sviluppo Economico, Corrado Passera e il presidente del Banco Popolare, Carlo Fratta Pasini.

L'INCONTRO - Il ministro dello Sviluppo Economico interverrà su temi di cui si è molto occupato nel corso degli anni quali welfare, terzo settore e sussidiarietà. “Il welfare - ha dichiarato - è una scelta di civiltà di cui dobbiamo andare fieri ma che non possiamo dare per scontata...”. L’incontro sarà a ingresso libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili. Il dibattito sarà comunque trasmesso anche in diretta video streaming sul sito www.bancopopolare.it con possibilità di porre domande via e-mail. “Incontri del Banco” è il ciclo di appuntamenti curati dal Banco Popolare e dedicati alla riflessione su alcuni aspetti cruciali della nostra contemporaneità. Focalizzati su tre grandi aree tematiche - società globalizzata e il futuro dell’Europa e del nostro Paese; sostenibilità della crescita e sussidiarietà e nuove generazioni; rapporto tra sviluppo del territorio, infrastrutture e tutela dell’ambiente – gli “Incontri” hanno l’obiettivo di offrire all’attenzione e alla discussione del pubblico il punto di vista di economisti, sociologi, opinion leader ed esponenti qualificati delle più diverse discipline. I primi due appuntamenti si sono svolti il 22 gennaio a Verona con il dibattito “Valori d’Impresa in Azione” e il 6 marzo a Lodi con il Prof. Magatti e le sue “Lezioni dalla Crisi. Sussidiarietà e nuovo modello di sviluppo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento