menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Consiglio regionale, veronesi i vicepresidenti

Consiglio regionale, veronesi i vicepresidenti

Consiglio regionale, veronesi i vicepresidenti

Saranno il leghista Cenci e il Pd Bonfante i secondi di Ruffato

Si va verso una vicepresidenza del Consiglio regionale tutta di marca scaligera. Secondo le ultime indiscrezioni a ricoprire tale incarico saranno per la maggioranza il leghista Vittorino Cenci e per l'opposizione il Pd Franco Bonfante. Questo è quanto si sussura a Venezia, dove si sta preparando la prima riunione dell'assise regionale, in programma per lunedì.

Cenci, che nella scorsa legislatura era entrato a Palazzo Ferro Fini al posto di Flavio Tosi e che sedeva in Commissione sanità, è risultato nel corso dell'ultima tornata elettorale il terzo leghista più votato in provincia, con quasi 7000 preferenza.

Per lui, quindi, adesso sembra essere vicino un incarico di prestigio. Da ricoprire probabilmente assieme ad un altro esponente politico della Basso veronese. Bonfante, che è il secondo dei più votati fra i Pd del Veneto nonchè l'unico fra i cosiglieri del partito di Bersani al secondo mandato. E il Presidente? Sembra ormai confermato che si tratterà di Clodovaldo Ruffato, uomo nuovo del Pdl di Padova che appartiene alla corrente sacconiana.

Sfumata invece l’ipotesi di Bendinelli come capogruppo dei berlusconiani in laguna. Quel ruolo lo ricoprirà il bellunese Dario Bond, fondatore di Forza Italia a Feltre e a lungo indicato come possibile presidente del consiglio. Il suo nome era tra l’altro uscito, insieme a quello di Bendinelli e del leghista Matteo Toscani, anch’esso bellunese, per i famosi posti disponibili di "sottosegretari" alla Giunta. Quelli che come qualcuno ha già iniziato a definire come "assessori di serie b". Figure che peraltro sembrerebbero non piacere per nulla al presidente Luca Zaia. Su questo si vedrà. Quello che pare invece certo è che sia in corso un vero e proprio testa a testa tra i rappresentanti del Carroccio veronesi Andrea Bassi e Sandro Sandri per assumere la guida di un'importante commissione consiliare.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento