menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Consiglio regionale:  il presidente sar Bond

Consiglio regionale: il presidente sar Bond

Consiglio regionale: il presidente sar Bond

Nuova bocciatura, dopo quella ad assessore, di Bendinelli

Il Pdl sembra dire addio alle speranze di vedere un proprio rappresentante veronese alla guida del Consiglio regionale. Molto probabilmente, infatti, toccherà a Belluno. Anche perché la capitale delle Dolomiti è infatti l’unica provincia non rappresentata a Palazzo Balbi, visto che nessuno dei tre consiglieri eletti (uno a testa per Lega e Pdl, oltre ad uno del Pd) è stato nominato assessore. Tra questi vi è Dario Bond, galaniano di ferro, vicepresidente della commissione agricoltura a Palazzo Ferro Fini durante l’ultima legislatura.

I due fattori (vicinanza a Galan e “compensazione geografica”) potrebbero, secondo i bookmakers, giocare a suo favore. Suo antagonista è però l’uomo nuovo del Pdl padovano: Valdo Ruffato, il più votato in provincia, vicinissimo al Ministro Sacconi ed all’eurodeputata Elisabetta Gardini. Assisteremo quindi all’ennesimo scontro tra le due anime del partito? Ridotte al lumicino, invece, le speranze di vedere un veronese alla guida del Consiglio. Davide Bendinelli, pagherebbe infatti l’inesperienza della complessa macchina regionale e la giovane età.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento