Classifica sindaci e governatori: Zaia soddisfatto, Sboarina pensa positivo

Tra i presidenti di regione, quello del Veneto è il più amato e lui commenta: «Il miglior sondaggio è quello dei cittadini che ci sono vicini». Cala il consenso del primo cittadino di Verona, che però sottolinea: «Un 0,5% in più e vinco al primo turno le Comunali del 2022»

Zaia e Sboarina

«Ho ancora due anni di tempo per convincere lo 0,5% dei veronesi e vincere così al primo turno le Comunali del 2022». Il sindaco di Verona Federico Sboarina commenta con positività la classifica pubblicata ieri, 6 luglio dal Sole24Ore sul gradimento degli amministratori locali. Il primo cittadino scaligero non si concentra sul calo di oltre 8 punti percentuali che lo ha fatto scendere all'84esimo posto sui 105 sindaci presi in esame. Sboarina focalizza solo il dato oggettivo: il suo gradimento è al 49,6% e quindi gli basterebbe poco per essere riconfermato alle prossime elezoini. «Ricordo che l'11 giugno 2017 ho passato il primo turno con il 29,1% dei consensi - prosegue Sboarina - Per quanto possa valere questa indagine, dico che sono contento di questo mini sondaggio perché significa che in tre anni i veronesi sono passati dal voto sulla fiducia della campagna elettorale al consenso sul lavoro fatto fin qui, nelle piccole e grandi partite. Quello che hanno visto finora, dalla ripartenza dei lavori pubblici ai grandi progetti di modernizzazione, è evidentemente condiviso. Prendo il 49,6% come un bell'incitamento a proseguire con l'impegno di fare ancora meglio per recuperare il piccolo scarto e vincere senza ballottaggio la prossima volta. I voti del ballottaggio, infatti, non sono mai interamente voti propri perché rispecchiano gli apparentamenti dell'ultima settimana e non sempre sono riferibili interamente solo all'elettorato di area».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Molto più soddisfatto per la classifica, il presidente della Regione Veneto Luca Zaia, il più amato tra i governatori con un gradimento del 70%. Durante la conferenza stampa di ieri, gli è stato chiesto un commento e lui ha dichiarato: «Condivido questo risultato con tutta la squadra, non solo assessori e consiglieri, ma anche con tutti gli altri. Il periodo di questo sondaggio è atipico a causa del Covid. E poi le statistiche sono strane. Il miglior sondaggio è quello della gente, dei cittadini che ci sono vicini, ci fanno sentire il loro calore, capiscono quando siamo in difficoltà, sono comprensivi quando facciamo degli errori e ci aiutano, come si è visto con il coronavirus».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva App di biosorveglianza targata Veneto e Luca Zaia annuncia un'«ordinanza innovativa»

  • Ristorante veronese: "Chiuso.. fino a sepoltura del nostro amatissimo Giuseppe Conte"

  • Ingannato dalla chiamata de Numero Verde della Banca: rubati soldi dal conto corrente

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

  • Senza patologie, 55enne morto per Covid. La moglie: «Questo mostro c'è»

  • Regioni contro il Dpcm, la lettera: «Chiusura ristoranti alle 23, cinema e palestre aperti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento