rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Politica

Ci sar un solo leghista veronese in Giunta?

Potrebbero essere a rischio i posti in Giunta per i rappresentanti scaligeri

Non è sulla loro identità ma sul loro numero l'interrogativo principale che riguarda i possibili nuovi assessori regionali leghisti veronesi. Se è assodato che i più papabili sono Paolo Tosato e Luca Coletto resta da capire quanto sia realistico pensare se davvero a verona tocchino due posti.

Anzi secondo qualcuno addirittura tre, ed in quel caso il nome più gettonato è quello di Sandro Sandri. La Lega scaligera porta infatti già a Venezia la bellezza di 5 consiglieri, di cui uno nel listino, per compensazione alla mancata investitura del Sindaco Flavio Tosi a candidato presidente. Anzi, è stata l’unica provincia a ricevere in dono un posto da consigliere non eletto.

L'ipotesi che porti a casa anche 2 o 3 assessori sembra d'altro canto scontrarsi con una realtà oggettiva: la Lega Nord a Verona è risultata per numero di preferenze la terza città del Veneto, dopo Treviso e Vicenza. “Perchè premiarla più del dovuto?”, si chiedono infatti nella segreteria regionale del Carroccio. Come dire che tutto è ancora da decidere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ci sar un solo leghista veronese in Giunta?

VeronaSera è in caricamento