rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Politica Centro storico / Piazza Bra

Il consigliere regionale Casali brinda al fallimento di Renzi, un anno dopo

Il consigliere regionale Casali alla convention politica del centrodestra a Modena insieme ad una nutrita delegazione di veronesi: "Festeggiamo e brindiamo all’anniversario della vittoria del No al referendum e alla fine dell’era Renzi"

«Le ricorrenze importanti vanno ricordate e festeggiate. In questi giorni ricorre il primo anniversario dal trionfo del referendum che ha salvato l’Italia dal folle progetto renziano centralista e autoritario. Proprio la vittoria del No al referendum costituzionale del dicembre dello scorso anno ha segnato rinascita del centrodestra con le sue nette affermazioni e vittorie in molte Regioni e Comuni Italiani, tra i quali Verona. Invito tutti i cittadini veronesi e veneti ad alzare i calici alla faccia dell’ex premier,  dei suoi alleati e del Partito della Nazione, brindando ai prossimi successi elettorali del centrodestra». 

Lo ha affermato Stefano Casali, consigliere regionale e coordinatore veneto di Idea, intervenuto sabato 2 dicembre a Modena alla convention nazionale del movimento guidato da Gaetano Quagliariello, insieme a numerosi esponenti e parlamentari di tutte le forze politiche del centrodestra. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il consigliere regionale Casali brinda al fallimento di Renzi, un anno dopo

VeronaSera è in caricamento