Politica Veronetta

Forza Nuova apre la Casa dei Patrioti a Veronetta, il quartiere si mobilita

L'apertura ufficiale sarà alle 17.30 di sabato 22 dicembre e i movimenti antifascisti, antirazzisti e femministi di Verona rispondono «Teniamoci stretta Veronetta»

Locandina inaugurazione Casa dei Patrioti (Foto Facebook Forza Nuova Verona)

Resistenza nazionale, diritti sociali prima agli italiani, rivoluzione demografica e uscita dell'Italia dell'Europa. Su queste parole su fonda il programma politico di Forza Nuova, che a Verona è pronta ad inaugurare quella che è stata ribattezzata "Casa dei Patrioti". L'apertura ufficiale sarà alle 17.30 di sabato prossimo 22 dicembre a Veronetta.

Non sarà "la sede di Forza Nuova" e non è un esercizio di retorica - spiega il segretario provinciale di Forza Nuova Verona Pietro Amedeo - I tempi sono cambiati. Oggi il nemico è la globalizzazione, l'annientamento delle identità e delle tradizioni. I patrioti non sono necessariamente tesserati di Forza Nuova e sono tutti quegli uomini e donne, studenti e lavoratori, che prestano gratuitamente il proprio tempo, le competenze e in regime di autofinanziamento, per aiutare il prossimo.

E al grido di «Teniamoci stretta Veronetta», i movimenti antifascisti, antirazzisti e femministi di Verona sono pronti a mobilitarsi fin dal mattino di sabato e alle 15 si ritroveranno in Piazza Santa Toscana da dove poi partiranno azioni diffuse nel quartiere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Nuova apre la Casa dei Patrioti a Veronetta, il quartiere si mobilita

VeronaSera è in caricamento