rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Politica

Bossi vuole Milano, Galan torna in pista

La Lega potrebbe cedere il Veneto pur di avere in cambio il Pirellone

La Lega punta decisa alla Lombardia. E il Veneto, come sempre quando si parla di politica, resta con le briciole. Se fosse questa la svolta in vista delle regionali 2010?Il trio Bossi-Calderoli-Maroni crede ancora nella possibilità di lanciare l’ex ministro Castelli per la poltrona di governatore attualmente occupata da Formigoni.

Ed è questo il motivo per cui regna l’incertezza più assoluta sul destino del Veneto. Infatti Berlusconi avrebbe già dato l’ok ad una candidatura padana per Venezia e Torino, ma per avere Milano i leader leghisti sarebbero pronti a sacrificare qualunque cosa. Anzi, sarebbero ben lieti di sacrificare i fratelli padani del Veneto, diventati così scomodi a causa della loro popolarità che a Verona e Treviso supera addirittura il consenso delle roccaforti leghiste bergamasche e bresciane.

Come dire, tanto per cambiare il destino della Cenerentola padano-veneta sarà deciso dalla matrigna padano- lombarda. Con tanti saluti per autonomia, federalismo e tutto il resto. Ecco spiegata quindi la prudenza di Flavio Tosi, attentissimo a non bruciarsi con commenti avventati su polemiche e guerricciole scoppiate nelle ultime settimane a proposito delle prossime regionali.

Un Tosi versione “saggio” che per la verità negli ultimi giorni ha suscitato qualche perplessità anche presso lo zoccolo duro leghista scaligero, che a Venezia ci aveva già fatto più di un pensierino. In realtà la stessa situazione di stallo c’è pure a Treviso, dove Zaia e Gobbo si guardano bene dal fare proclami elettorali.


Una situazione davvero inusuale per i padani che restano con il fianco scoperto. Cosa che hanno capito anche gli ex aennini del Pdl, da anni alla ricerca di far breccia nel muro leghista. Si spiega così la prontezza con cui i fratelli Giorgetti e soci si sono lanciati a sostenere Giancarlo Galan, tutt’altro che rassegnato ad uscire di scena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bossi vuole Milano, Galan torna in pista

VeronaSera è in caricamento