menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Casali e Bassi

Casali e Bassi

Londra, bimba cristiana affidata a musulmani. Casali: "Non capiti in Italia"

La storia riportata dal Times parla di una bambina di 5 anni cristiana a cui sono stati imposte rigidamente le regole della religione musulmana. E i consiglieri regionali del Centro Destra Veneto insorgono

Il caso della bambina londinese data in affido a famiglie musulmane sia un campanello d'allarme per l'Europa, un cattivo esempio da non seguire.

L'opinione è stata espressa dal consigliere regionale Stefano Casali, intervenuto su una vicenda avvenuta a Londra e messa in luce dal Times. Il fatto è stato poi riportato anche dalla stampa italiana e racconta di una bambina cristiana di 5 anni data in affidamento a famiglie musulmane. Queste famiglie non avrebbero concesso alla piccola di vivere seguendo la propria religione, ma le avrebbero imposto gli usi e i costumi della fede islamica. Niente carne di maiale, nonostante alla bambina piacesse. E niente crocifisso. La storia ha avuto per fortuna un lieto fine, con la piccola che è stata tolta alle famiglie affidatarie ed ora vive con la nonna. Un fatto che Casali ritiene molto grave e che potrebbe verificarsi anche in Italia.

"Bisogna intervenire con una norma chiara sull'affido - hanno aggiunto i consiglieri di Centro Destra Veneto Casali, Bassi e Barbisan - I minori vanno tutelati anche per le loro caratteristiche culturali. Londra è sempre stata vista come un paese progressista, un esempio da seguire per l'apertura culturale al diverso. Storie come queste, non devono passare inosservate. Oggi possiamo affermare che l'eccessiva tolleranza e il buonismo portano allo sfascio. Non è accettabile tutto questo. Prima che sia troppo tardi, chiediamo che da Roma si legiferi in modo chiaro, onde evitare casi analoghi. L’educazione e il rispetto delle radici socio culturali dei bambini vanno tenute in considerazione, per evitare choc e ripercussioni sui minori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento