menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Berlusconi all'incontro del Pdl: "Continuiamo sereni"

Berlusconi all'incontro del Pdl: "Continuiamo sereni"

Berlusconi all'incontro del Pdl: "Continuiamo sereni"

Il premier partecipa telefonicamente alla festa di Natale organizzata dal partito in Gran Guardia

Non ha voluto mancare neanche il premier Silvio Berlusconi all’annuale festa di Natale del Pdl, che si è tanuta ieri sera nel loggiato della Gran Guardia. Il presidente del Consiglio è intervenuto telefonicamente ribadendo e sottolineando i temi che caratterizzano la politica attuale sia di tutto il partito, ovvero “lotta alla burocrazia, per semplificare la legge, per dare ai cittadini vantaggi immediati”.

Berlusconi parla a braccio, lanciando più spunti. Ma in sintesi il suo messaggio è chiaro: “continuiamo sereni nell'attuazione del programma”. Poi una stoccata all’ex alleato, adesso il più acerrino nemico, Gianfranco Fini: “Speriamo che i tradimenti che si sono profilati non abbiano i numeri da non consentirci una maggioranza in Parlamento. Non è un augurio che rivolgo a me, ma a tutto il Paese”.


Gli esponenti veronesi del partito rispondono “presente” alla chiamata del premier, a partire proprio dall’organizzatore della serata, il coordinatore provinciale Aldo Brancher, da sempre uomo fidato del Cavaliere, Hanno mostrato la loro adesione al progetto del Pdl anche i due coordinatori cittadini Massimo Giorgetti e Giancarlo Conta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

  • Casa

    Bollette luce e gas: come ottenere la rettifica

  • Formazione

    Quali sono le soft skills più richieste nel 2021? Come apprenderle

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento