rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022

Zaia: «L'autonomia è sempre più realtà, siamo all'ultimo miglio»

«L’autonomia è un processo di legalità, non è la secessione dei ricchi, non è un atto di egoismo ma un atto di modernità. L’autonomia è responsabilità», ha dichiarato il governatore

«Innanzitutto il merito è dei veneti che hanno indicato la via il 22 ottobre del 2017, l'autonomia è sempre più realtà, direi che siamo ormai arrivati all'ultimo miglio». Così si è espresso quest'oggi il governatore del Veneto Luca Zaia che poi ha aggiunto: «Stiamo trattando ancora, penso sia una grande opportunità e soprattutto un'assunzione di responsabilità. Anche le dichiarazioni fatte dal collega De Luca dimostrano che l'assunzione di responsabilità dev'essere in capo ad ognuno di noi direttamente eletti. E penso che questo significhi modernità dello Stato, un nuovo Rinascimento e l'abbandono di questo medievale centralismo».

Lo stesso presidente del Veneto Luca Zaia, giusto ieri in relazione all’annunciata presenza di misure sull’autonomia differenziata tra i 19 ddl collegati al Def, aveva così commentato: «È un bel segnale. Adesso avanti tutta pancia a terra per portare a casa il risultato. Abbiamo affrontato due anni di Covid che hanno indubbiamente costituito un gravissimo problema nel portare avanti questo progetto, - aveva aggiunto il governatore - ciò nonostante abbiamo continuato a lavorare, ed è arrivato il momento che il risultato si concretizzi».

Zaia nell'occasione aveva poi ribadito: «Noi siamo quelli che hanno dato avvio al processo autonomista con il referendum del 22 ottobre 2017 e da allora i veneti che votarono "sì" a stragrande maggioranza chiedono e attendono una risposta, che mi auguro sia tra i 19 ddl del Def. L’autonomia - aveva infine concluso il presidente del Veneto - è un processo di legalità, non è la secessione dei ricchi, non è un atto di egoismo ma un atto di modernità. L’autonomia è responsabilità».

Sullo stesso argomento

Video popolari

Zaia: «L'autonomia è sempre più realtà, siamo all'ultimo miglio»

VeronaSera è in caricamento