Family Day. Fratelli d'Italia - AN partecipa e chiede l'adesione della Regione

Sergio Berlato ha presentato una mozione in difesa della famiglia naturale. Intanto a Verona si discute un'interrogazione in favore della Legge Cirinnà

Da una parte oggi, 21 gennaio, in consiglio comunale a Verona si discute l'interrogazione della consigliera PD La Paglia che chiede di esprimersi favorevolmente sulla Legge Cirinnà. Dall'altra Sergio Berlato, consigliere regionale di Fratelli d'Italia - AN e coordinatore regionale del partito della Meloni in Veneto, ha depositato una mozione in Consiglio Regionale invitando la Regione del Veneto a sostenere e ad aderire a qualsiasi iniziativa mirante a difendere la famiglia naturale, composta da un uomo/maschio e da una donna/femmina e dall'eventuale frutto del loro amore rappresentato dai loro figli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella mozione si ribadisce la chiara posizione di Fratelli d’Italia - AN fortemente contraria alle unioni tra coppie gay. Il partito di Sergio Berlato ha aderito al Family Day e il consigliere regionale ha chiesto la formale adesione alla manifestazione, organizzata per il 30 gennaio 2016 a Roma, anche della Regione "in difesa dei valori condivisi dalla stragrande maggioranza dei cittadini del Veneto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • Ancora un violento temporale e forte vento nella notte su Verona e provincia

  • Temporali in arrivo dopo il gran caldo: stato di attenzione in Veneto fino a martedì

  • La sua ragazza non risponde e chiama il 112: trovata in una casa con droga e refurtiva

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento