rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Politica Veronetta / Via Campofiore

Mancano le risorse, oltre 500 studenti universitari senza borsa di studio

Hanno presentato domanda ed hanno tutti i requisiti per ottenerla, ma non ci sono fondi sufficienti a soddisfare tutte le richiesti dei ragazzi iscritti all'ateneo di Verona

La dicitura burocratica li definisce «idonei non beneficiari». Sono studenti universitari che hanno presentato domanda per ottenere una borsa di studio, hanno tutti i requisiti per averla (quindi sono «idonei»), ma non non essendoci risorse a sufficienza per tutti non potranno beneficiarne. E tra gli studenti universitari di Verona, gli idonei non beneficiari sarebbero più di 500, come riferito dall'Udu (Unione degli universitari). Ufficialmente, però, sarebbero molti di più, ma per buona parte di loro sarà possibile trovare fondi.

Il diritto alla borsa di studio rimarrà però negato per oltre 500 studenti universitari a Verona, a cui potrebbero aggiungersi altri ragazzi nelle stesse condizioni iscritti ad altre università del Veneto. Per questo i consiglieri regionali del Partito Democratico Anna Maria Bigon ed Andrea Zanoni hanno presentato un'interrogazione all'assessore all'istruzione del Veneto Elena Donazzan. «La Regione dovrebbe aumentare i fondi per le borse di studio - hanno dichiarato i consiglieri PD - È un problema che si ripete ogni anno, a cui andrebbe trovata una soluzione definitiva. Essere idonei ma non beneficiari è una vera e propria beffa. Chi ha i requisiti per ottenere la borsa di studio, deve averla. Senza se e senza ma».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mancano le risorse, oltre 500 studenti universitari senza borsa di studio

VeronaSera è in caricamento