menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Forever Love": il sindaco Tosi inaugura la panchina dell'amore in piazza Brà

La struttura è stata donata alla città di Verona dall’Atelier Studio Borella di Manzano, in provincia di Udine, che l’ha realizzata a proprie spese

E’ stata inaugurata oggi, nello spazio tra piazza Bra e l’imbocco con via Mazzini, l’installazione urbana “Forever Love”, una panchina stilizzata dedicata all’amore.

La struttura è stata donata alla città di Verona dall’Atelier Studio Borella di Manzano, in provincia di Udine, che l’ha realizzata a proprie spese. Presenti al taglio del nastro il Sindaco Flavio Tosi, il vicesindaco Vito Giacino e gli assessori comunali all’Arredo urbano Luigi Pisa, al Traffico Enrico Corsi, allo Sport Marco Giorlo e al Decentramento Antonio Lella, e gli artefici ed ideatori dell’opera Stefano e Francesco Borrella.

“Ringrazio i fratelli Borrella per il dono fatto alla città – ha detto il Sindaco – sono certo che la panchina dedicata a Giulietta e Romeo saprà attirare un gran numero di turisti. La scelta di collocarla in piazza Bra, di fronte all’Arena –ha aggiunto Tosi – và nella direzione di promuovere ulteriormente il turismo, unendo la storia d’amore shakespeariana con l’anfiteatro più famoso al mondo”.

“Un elemento di arredo urbano che unisce arte, creatività e design – ha spiegato Pisa – destinato a diventare uno dei luoghi più fotografati della città”.

La panchina-scultura, a forma di cuore, è realizzata in acciaio corten trattato a cera; la parte in cui si può sedere è invece in legno di iroko trattato ad olio. Il grande cuore è formato dalle lettere G e R, le iniziali di Giulietta e Romeo. Lunga 4,20 metri a alta 2,5, la struttura è collocata all’imbocco di via Mazzini, in piazza Bra, sulla pavimentazione in marmo rosso di Verona tra la grande lastra di bronzo che raffigura la pianta della Verona Romana e la colonna votiva che sostiene l’antica edicola scolpita alla fine Trecento. Un divisorio a forma di cuore impedisce di sdraiarsi sulla panchina, come previsto dalle norme per il decoro urbano in vigore a Verona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento