Lunedì, 14 Giugno 2021
Notizie Centro storico / Via Pallone

Una spinta dalla Regione Veneto per la rimozione e lo smaltimento delle coperture in amianto

Presentando l'apposita domanda all'Ufficio Ambiente del Comune di Verona entro il 16 febbraio, è possibile usufruire del contributo regionale dedicato a questo tipo di interventi

Sono ancora disponibili contributi destinati a chi rimuove e smaltisce coperture e manufatti in materiale contenente amianto proveniente da fabbricati residenziali e loro pertinenze siti nel territorio del Comune di Verona.
Il fondo, erogato grazie a un finanziamento della Regione Veneto, riguarda gli interventi effettuati a partire dal 12 novembre 2014. Le domande di accesso al contributo dovranno essere presentate entro le ore 12 di lunedì 16 febbraio, utilizzando l’apposito modulo disponibile sul sito del Comune di Verona alle pagine dell’Ufficio Ambiente oppure a mano o per posta al Comune di Verona - Coordinamento Ambiente - via Pallone 9, 37121 Verona.
L’intervento di rimozione e smaltimento dovrà essere concluso entro il 31 luglio 2015, mentre la richiesta di erogazione del contributo dovrà essere presentata entro il 30 ottobre 2015. Il contributo per singolo intervento ammonta al 60 per cento della spesa sostenuta al netto di Iva, per un importo complessivo non superiore a 2 mila euro. Le richieste pervenute entro il termine stabilito saranno esaminate da una apposita commissione e verrà stilata una graduatoria che terrà conto dell’ubicazione dell’immobile e dell’ordine cronologico di presentazione delle domande.

Bando e moduli sono reperibili sul sito internet www.comune.verona.it alle pagine dell’ufficio Ambiente, oppure al Coordinamento Ambiente in via Pallone 9.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una spinta dalla Regione Veneto per la rimozione e lo smaltimento delle coperture in amianto

VeronaSera è in caricamento