Poste Italiane, Andrea Fiorin è il nuovo direttore degli uffici postali veronesi

In Poste Italiane Fiorin ha già ricoperto ruoli gestionali e commerciali, da ultimo come Direttore degli uffici postali di Padova e provincia; prende il posto di Maurizio Cianciarelli

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeronaSera

Andrea Fiorin è il nuovo direttore della Filiale di Verona di Poste Italiane, dalla quale dipendono gli uffici postali della parte settentrionale della provincia.

In Poste Italiane Fiorin ha già ricoperto ruoli gestionali e commerciali, da ultimo come Direttore degli uffici postali di Padova e provincia; prende il posto di Maurizio Cianciarelli. Fiorin ha 53 anni ed è laureato in Scienze Politiche.

La Filiale di Verona gestisce 126 uffici postali, con oltre 500 i dipendenti, ed ha sede in Via delle Coste a Verona. A disposizione dei cittadini della provincia ci sono anche 67 sportelli automatici Postamat, che consentono di prelevare ed operare sul conto BancoPosta in qualsiasi momento della giornata, e 56 "Sportello Amico", per agevolare i rapporti tra cittadini ed amministrazione pubblica. Negli uffici postali di Verona Centro, Verona 17 (via Sarpi, porta San Pancrazio), San Martino Buon Albergo, San Giovanni Lupatoto e Bardolino è inoltre disponibile la connessione WI-Fi, libera e gratuita per tutti i cittadini.

Negli uffici postali di Bardolino, Bussolengo e San Martino Buon Albergo si può anche programmare la visita da smartphone o tablet utilizzando la app "Ufficio Postale", per richiedere in formato elettronico il biglietto, presentandosi in ufficio a ridosso dell'appuntamento, con conseguente riduzione dei tempi di attesa. Per prenotare il turno allo sportello attraverso la App occorre collegarsi all'applicazione, individuare sulla mappa l'ufficio postale (tramite geolocalizzazione automatica, indirizzo, punto di riferimento o CAP) e, una volta selezionata la sede (evidenziata in verde), cliccare su "richiedi ticket".

I più letti
Torna su
VeronaSera è in caricamento