menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasce la nuova fondazione veronese per la ricerca nelle neuroscienze

Si chiamerà “Verona Brain Research Foundation” (VBRF), verrà presentata ufficialmente il 18 ottobre alle 18,30 e si pone l'obiettivo di contribuire allo sviluppo di questo ramo della medicina

Si è costituita a Verona la “Verona Brain Research Foundation” (VBRF), che si prefigge di incentivare la ricerca biomedica nel settore delle neuroscienze con l’obiettivo di contribuire allo sviluppo delle neuroscienze a Verona, in particolare negli indirizzi neurochirurgico e  neurologico.

Da tempo l’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona rappresenta un polo di riferimento in quest’ambito, potendo contare su competenze medico scientifiche e piattaforme tecnologiche di assoluto livello internazionale e la Fondazione si propone di sostenere questo programma, intervenendo in un momento particolarmente critico della economia nazionale e internazionale, nel quale il reperimento di risorse economiche per la Sanità e per l’Università è diventato problematico.  

Proprio sulla base delle eccellenze veronesi, già fortemente integrate fra di loro, è stata costituita la FBRF che ha lo scopo di rafforzare ulteriormente la ricerca di base e la sua traslazione clinica facilitando così l’adozione di nuove tecnologie sia diagnostiche che terapeutiche, che consentano un trattamento sempre più efficace e sempre meno rischioso delle malattie del sistema nervoso centrale. Presidente della Fondazione è il prof. Massimo Gerosa, Direttore dell’Unità Operativa di Neurochirurgia di Verona; Consigliere con delega all’Amministrazione il dr. Giuseppe Manni, Presidente del Gruppo Manni Hp di Verona. Il Presidente del Comitato Scientifico è il dott. Giovanni Gaviraghi, medico ricercatore già Direttore del Centro Ricerche Glaxo. 

La Fondazione sarà presentata ufficialmente giovedì 18 ottobre alle ore 18,30 presso la Dogana Veneta di Lazise, nell’ambito del Convegno internazionale organizzato dall’Istituto di Neurochirurgia dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona. Saranno presenti il Vescovo di Verona mons. Giuseppe Zenti, il Rettore dell’Università Alessandro Mazzucco, il Sindaco Flavio Tosi, l’Assessore Luca Coletto, il presidente dell’VBRF Massimo Gerosa e il Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Intergrata Sandro Caffi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento