Notizie Piazza Brà

Giuliana Cavalieri Manasse premiata con la medaglia della città

La consegna è avvenuta oggi per mano del sindaco Flavio Tosi in occasione del prossimo congedo da Verona della direttrice del nucleo operativo della Soprintendenza archeologica del Veneto

Il Sindaco Flavio Tosi ha consegnato oggi la medaglia della città di Verona alla direttrice del nucleo operativo di Verona della Soprintendenza archeologica del Veneto Giuliana Cavalieri Manasse, in occasione del suo prossimo congedo da Verona. Presente alla cerimonia l’assessore ai Lavori pubblici Stefano Casali.

“Un riconoscimento per i trentacinque anni di servizio svolto nella nostra città – ha detto il Sindaco - anni in cui Amministrazione comunale e Soprintendenza si sono confrontate e qualche volta anche scontrate, ciascuna nell’intento di svolgere al meglio il proprio ruolo e ricercando il meglio per la città”.

Per il Sindaco la collaborazione tra le due Istituzioni pubbliche “sarebbe più proficua se la competenza delle Soprintendenze passasse dal livello governativo-centrale a quello regionale, più vicino al territorio e più snello dal punto di vista burocratico, e se parte delle risorse disponibili fosse destinata anche alla valorizzazione dei reperti archeologici rinvenuti”.

“Durante il suo incarico – ha aggiunto Casali – la direttrice Manasse ha saputo non solo salvaguardare il nostro territorio, ma anche lavorare per la conoscenza di elementi storici e archeologici della città, producendo una documentazione accurata a dettagliata delle nuove ed importanti scoperte effettuate”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giuliana Cavalieri Manasse premiata con la medaglia della città

VeronaSera è in caricamento