Martedì, 19 Ottobre 2021
Notizie Legnago / Via Enrico Toti

Fantasia e manualità con il cartone: premiati i bambini di due istituti della Bassa

Gli studenti dell’istituto comprensivo “G. Pascoli” Veronella e Zimella di Santo Stefano di Zimella e della scuola primaria don Lorenzo Milani di Casaleone vincono il progetto “28 Magic World” promosso da Simba Paper Design

Gli alunni delle classi 2° A-B-C dell’Istituto Comprensivo “G. Pascoli” Veronella e Zimella di Santo Stefano di Zimella e quelli delle classi 1°A, 1°B, 5°A e 5°B della Scuola Primaria Don Lorenzo Milani di Casaleone vincono rispettivamente il primo premio per i concorsi educativi “28 Magic World – Il cartone tiene banco” e “28 Magic World – Il cartone cambia vita” promossi da Simba Paper Design in collaborazione con la rivista OKAY!

28 Magic World è un brand creativo dell’azienda Simba Paper Design nato per riportare l’attenzione sui valori del passato, ritrovando il piacere di emozionarsi di fronte alla riscoperta del lato artistico e creativo di ogni persona, attraverso giocattoli e complementi d’arredo moderni e semplici... rigorosamente in cartone. Con questa iniziativa, 28 Magic World, si è fatta portavoce di un nuovo modo di vivere questo materiale semplice, economico ed eco-sostenibile spesso considerato dai più come scarto o materiale povero.
I progetti “Il cartone tiene banco” e “Il cartone cambia vita”, rivolti rispettivamente alle scuole secondarie di primo e secondo grado e alle scuole dell’infanzia e primarie, lasciano libero spazio alla fantasia e alla manualità dei partecipanti dando loro la possibilità di trasformare e personalizzare il tavolo e gli animali di cartone 28 Magic World.
Il concorso è stato veicolato da OKAY!, l’unica rivista interamente dedicata al mondo della scuola che da 15 anni crea un dialogo con gli insegnanti e i ragazzi in tutta Italia.

Una giuria ha decretato gli studenti vincitori tra gli oltre 4000 partecipanti su territorio nazionale assegnando il primo premio consistente, per la scuola secondaria di primo grado in una libreria modulare, e per la scuola primaria in una libreria in cartone Dumbo e Orso, per permettere ai ragazzi di confrontarsi con un materiale povero, ma eco-sostenibili e in grado di accendere la fantasia. 

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fantasia e manualità con il cartone: premiati i bambini di due istituti della Bassa

VeronaSera è in caricamento