Un anno con i francobolli, Castagnaro e Poste Italiane premiano i bambini della scuola primaria

Bambine ed i bambini hanno concluso il programma "Scuola e Filatelia", un'iniziativa di Poste Italiane per far conoscere ai più giovani il francobollo quale strumento didattico e veicolo di trasmissione di valori e di cultura

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeronaSera

Anche a Castagnaro si è concluso il ciclo di lezioni dedicato ai francobolli ed il sindaco Andrea Trivellato, con Poste Italiane, ha premiato gli alunni partecipanti, ventuno bambini della classe 3° A. Bambine ed i bambini della scuola primaria hanno concluso in questi giorni il programma "Scuola e Filatelia", un'iniziativa di Poste Italiane per far conoscere ai più giovani il francobollo quale strumento didattico e veicolo di trasmissione di valori e di cultura. Alla manifestazione conclusiva hanno partecipato anche il direttore della Filiale di Legnago di Poste Italiane Livio Rado, la referente filatelica Bertilla Giolo con il referente Nord Est Giovanni Dottor, l'assessore alla Cultura del Comune di Castagnaro Terenzio Gambarin e la maestra Doriana Mattiazzi.

I più letti
Torna su
VeronaSera è in caricamento