Resta il rischio di temporali in Veneto: fissata per venerdì la fine dell'allerta meteo

Stando alle previsioni, il pericolo di fenomeni meteorologici intensi resterò alto fino alle ore 8 del 12 giugno, così il Centro funzionale della Protezione civile è corso ai ripari

Immagine generica

Tra mercoledì 10 e le prime ore di giovedì 11 giugno, saranno ancora probabili dei rovesci e temporali sparsi in Veneto, con possibilità di qualche fenomeno intenso come forti rovesci e grandinate su Prealpi e pianura, anche se il rischio sarà molto basso.

Visti i fenomeni meteorologici previsti, il Centro funzionale della Protezione civile del Veneto avvisa di possibili disagi al sistema fognario e lungo la rete idrografica minore e del possibile innesco di fenomeni franosi superficiali.

I bacini idrografici interessati dall’avviso di criticità sono il Piave pedemontano, l’Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, l’Adige-Garda e monti Lessini, il Po, il Fissero-Tartaro- Canalbianco e Basso Adige, il Basso Piave, il Sile e Bacino scolante in laguna, il Livenza, il Lemene e Tagliamento, il Basso Brenta-Bacchiglione ed il Fratta Gorzone.

L'avviso di criticità per il rischio di temporali, inizialmente previsto fino alla mezzanotte di giovedì, resterà dunque in vigore fino alle 8 del mattino di venerdì. Successivamente il pericolo di precipitazioni intense dovrebbe essere molto più basso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scarica il bollettino meteo Arpav del 10 giugno

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante veronese: "Chiuso.. fino a sepoltura del nostro amatissimo Giuseppe Conte"

  • Ingannato dalla chiamata de Numero Verde della Banca: rubati soldi dal conto corrente

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

  • Senza patologie, 55enne morto per Covid. La moglie: «Questo mostro c'è»

  • Regioni contro il Dpcm, la lettera: «Chiusura ristoranti alle 23, cinema e palestre aperti»

  • Nuovo Dpcm, c'è la firma del premier Conte: stop servizio al tavolo nei locali dalle ore 18

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento