rotate-mobile
Meteo

Nuova perturbazione in arrivo in Veneto: attesti rovesci e temporali

Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione Veneto ha dichiarato lo Stato di Attenzione per Criticità Geologica e Criticità Idraulica sulla rete secondaria in tutti i bacini idrografici

A partire dal pomeriggio di oggi, mercoledì 17 luglio, e per tutta la giornata di giovedì, il Veneto sarà interessato da una perturbazione che porterà instabilità, con rovesci e temporali sparsi, inizialmente nelle aree montane, e successivamente, in particolare il 18 luglio, su tutto il territorio.

Alla luce di queste previsioni meteo, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione Veneto ha dichiarato lo Stato di Attenzione per Criticità Geologica e Criticità Idraulica sulla rete secondaria in tutti i bacini idrografici.
La dichiarazione ha validità fino alle ore 8 di venerdì 19 luglio.

Lo Stato di Attenzione Rinforzata è dichiarato nell’area della frana in Comune di Borca di Cadore (Belluno).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova perturbazione in arrivo in Veneto: attesti rovesci e temporali

VeronaSera è in caricamento