Giovedì, 24 Giugno 2021
Meteo Centro storico / Piazza Bra

In arrivo temporali, la protezione civile decreta lo "stato di attenzione" in Veneto

L'avviso di criticità idrogeologica avrà inizio a partire dalle ore 14 del 15 ottobre

Temporali - immagine d'archivio

Il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto ha emesso un avviso di criticità idrogeologica ed idraulica, decretando lo stato di attenzione a partire dalle ore 14 di martedì 15 ottobre fino alle ore 8 del 16 ottobre per quanto riguarda le zone Piave Pedemontano, Alto Brenta – Bacchiglione – Alpone, Adige – Garda e Monti Lessini. 

Le previsioni meteo di Arpav indicano infatti che tra il pomeriggio di domani e le prime ore di mercoledì saranno probabili precipitazioni, anche a carattere di rovescio e temporale, più significative in serata e sulle zone montane e pedemontane. Non si escludono locali fenomeni intensi (forti rovesci) su alcune zone prealpine e pedemontane, con possibilità di quantitativi localmente consistenti in montagna e sulle zone pedemontane.

Il possibile verificarsi di rovesci o temporali localmente anche intensi, potrebbe creare disagi al sistema fognario e lungo la rete idrografica minore. Si segnala la possibilità d'innesco di fenomeni franosi superficiali sui versanti e la possibilità di innesco di colate rapide specie nelle citate zone di allertamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In arrivo temporali, la protezione civile decreta lo "stato di attenzione" in Veneto

VeronaSera è in caricamento