menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteo. L'ultimo weekend di gennaio sarà più nuvoloso, ma senza pioggia

Alta pressione e assenza di precipitazioni indicano però anche un peggioramento della qualità dell'aria

Ultimo fine settimana di gennaio in avvicinamento con previsioni del tempo che non si discosteranno da quelle enunciate ad inizio settimana. Previsioni che finora sono state corrette perché nella prima parte della settimana abbiamo vissuto giornate nel complesso soleggiate e leggermente più calde rispetto alla prima metà del mese.

Oggi e domani, 26 e 27 gennaio, ancora sole sul cielo veronese ma con venti che soffieranno più freddi. Significa che nelle ore notturne le minime potranno scendere fino a -5 gradi, mentre nel primo pomeriggio le temperature massime potranno invece salire fino a +5 gradi. La cronica mancanza di precipitazioni e il perdurare dell'alta pressione, favorirà però l'accumulo di polveri sottili che renderanno più inquinata l'aria che respiriamo.

Il giorno con l'aria più inquinata potrebbe essere venerdì 27 gennaio, ma sabato 28 e domenica 29, comunque la qualità dell'aria non sarà delle migliori. E già dalla notte tra venerdì e sabato si potrebbero formare degli annuvolamenti che copriranno il cielo più velatamente nella giornata di sabato e in modo più consistente la domenica, quando sarà possibile la formazione di nebbie al mattino. Tutto sommato però le temperature nel weekend saranno migliori, comprese tra 0 e 5 gradi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento