menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perturbazioni attese per il weekend, poi il colpo di coda dell'inverno a metà marzo

Le previsioni del tempo dei prossimi giorni fornite dai meteorologi di 3bmeteo.com: «Il prosieguo della settimana sarà decisamente dinamico sul Veneto, investito da un teso flusso di correnti atlantiche»

«Il prosieguo della settimana sarà decisamente dinamico sul Veneto, investito da un teso flusso di correnti atlantiche, che trasporteranno due veloci perturbazioni entro il weekend». Sono i meteorologi di 3bmeteo.com a fornire le previsioni meteo dei prossimi giorni per la regione e la provincia scaligera. 
«La prima interesserà la nostra regione venerdì - proseguono -, portando qualche pioggia o rovescio sparso e nevicate in montagna in genere dai 1000-1200 metri di quota; coinvolta anche Verona e provincia da precipitazioni intermittenti. Nubi in generale aumento già giovedì, ma ancora senza particolari fenomeni. Dopo un sabato di transizione, tra sole, nubi irregolari e qualche nebbia in pianura, ecco arrivare la seconda perturbazione dal Nord Europa nella giornata di domenica. Il fronte innescherà qualche nuova pioggia o rovescio dapprima su Alpi e Prealpi, in successiva locale estensione anche alle pianure, specie orientali; in questa circostanza non si esclude anche qualche colpo di tuono. Il tutto accompagnato da un calo delle temperature, con neve anche sotto i 1000m in montagna».

COLPO DI CODA DELL'INVERNO - «Nella prossima settimana - dicono da 3bmeteo.com - assisteremo ad un colpo di coda dell'inverno, con arrivo di venti freddi di estrazione artica anche sul Veneto. Le temperature saranno in calo, specie nei valori notturni, con forti gelate in montagna ma localmente anche in pianura tra notte e il primo mattino. In una prima fase le correnti dovrebbero comunque risultare secche, con tempo quindi asciutto sul Veneto e al più qualche debole nevicata sulle Dolomiti settentrionali, in particolare sul comparto ampezzano. Tuttavia non è da escludere un peggioramento entro la fine della prossima settimana con nevicate anche a quote basse. Seguiranno importanti aggiornamenti».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento