menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteo Verona: arriva questa settimana il primo assaggio della stagione fredda

Temeprature in calo nonostante il bel tempo la faccia da padrone per tutti i giorni a parte il sabato, per il quale è prevista pioggia mista a neve. Intanto la Protezione Civile mette in allerta i cittadini per i forti venti sugli altopiani

Com'era logico aspettarsi, la stagione sta piano piano arrivando: ecco quindi che nella prossima settimana, nonostante un meteo complessivamente sereno, vedremo scendere le temperature fino a raggiungere i tipici livelli stagionali. 

Domani avremo comunque una minima di 5° e una massima di 10°, con il sole che non troverà nuvole ad intralciare il suo operato e dei venti relativamente deboli. Da martedì però la situazione dovrebbe cambiare, soprattutto per quel che riguarda proprio le temperature.

Il cielo infatti resterà sgombro e sereno la minima si spingerà fino ai -2° mentre la massima non supererà i 6°. Questo si verificherà anche mercoledì e giovedì, per il primo assaggio di vero inverno. 

Venerdì ci sarà una piccola risalita di due gradi nelle temperature, con una situazione climatica inalterata. Le cattive notizie arrivano per la giornata di sabato, per la quale gli esperti prevedono una debole pioggia mista a neve che imperverserà per tutto l'arco della giornata, inchiodando la temperatura tra i 2° e i 3°. Decisamente migliore la giornata di domenica, con il sole che tornerà a splendere nel cielo.

Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile del Veneto ha dichiarato lo Stato di Attenzione per vento forte nelle giornate di lunedì 25 e martedì 26 novembre prossimi. In quei giorni sono previsti venti forti settentrionali sui rilievi, localmente molto forti in alta quota con rinforzi di Fohn a tratti forti nelle valli e su alcune zone pedemontane. Bora a tratti forte è attesa sulle coste e occasionalmente sulla pianura limitrofa. Al momento non è attivata la sala operativa regionale di coordinamento in emergenza ma è attivo il numero verde 800990009 per la segnalazione di ogni eventuale emergenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento