Meteo ancora instabile in tutto il Veneto e la Regione rimane in allerta

Viste le previsioni Arpav, il Centro funzionale decentrato della Protezione civile del Veneto ha emesso avviso di ‘allerta gialla’, che resterà in vigore sino alle ore 14 di martedì 9 luglio

Immagine di repertorio

Prosegue anche domani, 8 luglio, la fase di tempo instabile in Veneto con possibilità di alcuni temporali intensi – anche con forti rovesci, locali grandinate e raffiche di vento- in particolare domenica, dapprima sulle zone montane, infine su quelle pedemontane e sulla pianura nord-orientale. Il 7 luglio, temporali e rovesci sono previsti in modo sparso su gran parte del territorio.

Visti i fenomeni meteorologici previsti da Arpav, il Centro funzionale decentrato della Protezione civile del Veneto ha emesso avviso di ‘allerta gialla’ (stato di attenzione) per criticità idrogeologica sulla rete idraulica secondaria di tutti i bacini del territorio regionale, valido sino alle ore 14 di martedì 9 luglio.

Il possibile verificarsi di rovesci o temporali localmente anche intensi, potrebbe creare disagi al sistema fognario e lungo la rete idrografica minore. Viene segnalata, inoltre, la possibilità d'innesco di fenomeni franosi superficiali sui versanti e la possibilità di innesco di colate rapide specie nelle zone Alto Piave, Piave Pedemontano, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, Adige-Garda e Monti Lessini, Basso Brenta –Bacchiglione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dall'8 all'11 novembre 2019

  • Terribile frontale tra auto e camion nella notte: perde la vita un 34enne

  • Con il dottor Claudio Zorzi dell'ospedale di Negrar l'Ortopedia veronese ai vertici in Italia

  • Signora arrestata per furto di profumi nel centro commerciale "Porte dell’Adige"

  • Accoltellamento a Verona, un uomo in ospedale: caccia agli aggressori

  • Operato a Verona, un paziente ringrazia: «Ho finalmente rivisto la luce»

Torna su
VeronaSera è in caricamento