Meteo

Il maltempo non ha ancora abbandonato il Veneto: allerta fino a mezzanotte

È il Centro Funzionale Decentrato della Regione del Veneto, viste le previsioni meteorologiche, a dichiarare la fase di “Attenzione” per criticità idrogeologica per diversi bacini regionali

Il maltempo che nei giorni scorsi si è abbattuto sull'est veronese

Fino alla tarda serata di oggi, domenica 14 giugno, è previsto tempo instabile in Veneto, a tratti perturbato, con precipitazioni anche a carattere di rovescio e temporale. Localmente saranno possibili anche fenomeni intensi con forti rovesci e grandinate sulla fascia delle Prealpi e sulla pianura. 
Considerati i fenomeni meteorologici previsti sul territorio regionale, il Centro Funzionale Decentrato della Regione del Veneto ha dichiarato, fino alla mezzanote di oggi, la fase di “Attenzione” per criticità idrogeologica nei seguenti bacini idrografici: Piave Pedemontano (BL-TV), Alto Brenta Bacchiglione e Alpone (VI-BL-TV-VR), Adige Garda e Monti Lessini (VR), Basso Brenta e Bacchiglione (PD-VI-VR-VE-TV), Po Fissero-Tartaro-Canal Bianco e Basso Adige (RO-VR), Basso Piave Sile e Bacino scolante in Laguna (Tv-VE-PD), Livenza Lemene e Tagliamento (VE-TV).

Nella giornata di domani il cielo sarà in prevalenza nuvoloso, con possibilità di piovaschi, rovesci e anche temporali, in particolare durante il pomeriggio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il maltempo non ha ancora abbandonato il Veneto: allerta fino a mezzanotte

VeronaSera è in caricamento