rotate-mobile
Meteo

Caldo e afa, ecco come difendersi dall'assalto delle zanzare

La zanzariera resta, in ogni caso, il metodo prediletto e più efficace per combattere questo fastidioso disturbo. Oltre ai tradizionali spray e diffusori, ci sono anche metodi più all'avanguardia

Caldo, afa, sudore, e temperature roventi stanno mettendo Verona in ginocchio. Come se non bastasse, alla canicola a cui i cittadini sono condannati si aggiunge quello delle zanzare, che perseguitano i veronesi giorno e notte. Ecco i preziosi consigli delle associazioni dei consumatori per difendersi dal fastidioso ronzio e passare notti tranquille.

Non c’è motivo di disperarsi: tra zanzariere, creme ed insetticidi c’è l’imbarazzo della scelta.

La zanzariera resta, in ogni caso, il metodo prediletto e più efficace per combattere questo fastidioso disturbo. Oltre ai  tradizionali spray e diffusori, ci sono anche metodi più all’avanguardia, tra cui la racchetta elettrica e la lampada a raggi ultravioletti. Inoltre ci si può difendere con sistemi naturali: tenere piante aromatiche sul balcone può arginare l’avvicinamento degli insetti. Un’ultima indicazione per chi decidesse di affidarsi agli insetticidi: una volta spruzzati è opportuno ricordarsi di starne lontani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldo e afa, ecco come difendersi dall'assalto delle zanzare

VeronaSera è in caricamento