menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Circe se ne va, il caldo arriverà a toccare i 40 gradi

Questa notte ancora possibilità di rovesci temporaleschi, ma da giovedì e soprattutto nel corso del weekend, si espanderà dall'Africa il quarto anticiclone africano che porterà la quarta breve fiammata di caldo record

Il fresco fuori stagione sta per finire. Il territorio veronese tornerà sotto la morsa del caldo che nel finesettimana. Questa sera sarà ancora una volta il tempo dei temporali sulle Alpi verso il Triveneto, e altri rovesci nasceranno sugli Appennini, Basilicata, Irpinia e Puglia a causa dei residui instabili del ciclone Circe, che ha fatto battere alcuni record come i 125km/h di Bora a Trieste a luglio e gli 8000 fulmini nei temporali che hanno devastato Puglia e Basilicata nelle ultime notti.


Gli effetti di Circe si esauriranno già domani: da giovedì e soprattutto nel corso del weekend, si espanderà dall’Africa il quarto anticiclone africano che porterà la quarta breve fiammata di caldo record, con punte di 40°C sulla Sardegna, 42 in Sicilia e 40 in Puglia soprattutto domenica. I 37°C saranno la norma a Bologna, Firenze, Roma, Napoli, farà caldo ovunque, con punte di 37-38 sull’Emilia tra Bologna e Ferrara e sulle regioni adriatiche e le zone interne del centrosud. Al nord transiteranno forti temporali sulle Alpi anche con grandinate, dirette verso il Piemonte, la Lombardia e le zone pedemontane del Veronese e del Triveneto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento