menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arriva "Polifemo", temperature massime in aumento a Verona e rischio disagio fisico

Weekend con temperature che raggiungeranno anche i 36-37°, mentre la protezione civile regionale del Veneto dichiara lo "Stato di allarme climatico per disagio fisico"

Un promontorio di alta pressione denominato "Polifemo" si sta estendendo dal Nord Africa, mantenendo sul Veneto un tempo in prevalenza stabile con molti spazi di sereno e clima decisamante caldo.

Le temperature massime, previste anche a Verona tra i 36-37°, si toccheranno tra domenica 27 e lunedì 28 agosto, mentre un temporaneo cedimento con qualche fase d'instabilità dovrebbe verificarsi da martedì della prossima settimana.

Il dato rilevante è che ad ogni modo il grande caldo tornerà nuovamente nel weekend prossimo e durerà a lungo. Le ultime previsioni parlano infatti di un settembre caratterizzato dalle alte temperature.

Stato di allarme climatico per disagio fisico

In merito, la protezione civile regionale del Veneto, valutate le previsioni contenute nel "Bollettino del Disagio Fisico e della Qualità dell’Aria per la Regione del Veneto" emesso da ARPAV, allo scopo di informare gli enti destinatari con un congruo anticipo, ha dichiarato lo "Stato di allarme climatico per disagio fisico" in tutte le zone costiere e nell'area pianeggiante continentale della regione. È attivo il seguente numero verde 800 462 340, realizzato con la collaborazione del Servizio Telesoccorso e Telecontrollo, nonché il servizio di reperibilità al numero verde 800 990 009 per la segnalazione di eventuali emergenze di competenza della Sezione Protezione Civile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento