Tempo instabile in Veneto, protezione civile dichiara stato di attenzione

Fino a lunedì pomeriggio non sono esclusi locali fenomeni intensi, come forti rovesci o grandinate, specie sulle zone montane e pedemontane

(Foto di repertorio)

Una vasta saccatura si estende dalla penisola scandinava fino alla Spagna e nella giornata di domani, 7 settembre, tenderà ad isolare un nucleo chiuso sul Mediterraneo occidentale. In Veneto questo porterà a condizioni di instabilità fino a domani pomeriggio, con precipitazioni da locali a sparse, anche a carattere di rovescio e temporale, che interesseranno dapprima le zone montane e pedemontane e successivamente anche la pianura (in particolare nelle ore notturne). Non sono esclusi locali fenomeni intensi (forti rovesci, locali grandinate) specie sulle zone montane e pedemontane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Visti i fenomeni meteorologici previsti, il centro funzionale decentrato della protezione civile del Veneto ha dichiarato lo stato di attenzione per criticità idrogeologica, nel caso di forti temporali, nell'area Dolomitica, dell'Alto Piave, del Piave Pedemontano e nei bacini idraulici dell'Adige, Garda e Lessini, dell'Alto Brenta, Bacchiglione e Alpone.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I supermercati più convenienti? Primeggia il Triveneto, ecco quali sono a Verona

  • A Verona un nuovo decesso e altri 35 casi positivi: tutti i Comuni di appartenenza

  • Nel Veronese sono 29 i nuovi casi positivi e 1.808 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • Elezioni regionali, suppletive e referendum costituzionale: seggi aperti in Veneto

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 18 al 20 settembre 2020

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento