Piogge in fase di diradamento, ma ancora attenzione per i temporali

La protezione civile della Regione ha emesso un nuovo avviso di criticità valido fino alle 20. Il possibile verificarsi di rovesci potrebbe creare ancora frane e allagamenti

(Foto di repertorio)

Dopo la perturbazione delle ultime ore con pioggia e vento forte lungo le coste e sulla pianura veneta, migliorano le condizioni meteo in tutta la regione. Le previsioni di Arpav indicano precipitazioni in ulteriore diradamento a partire da sud-ovest con possibili rovesci o locali temporali a tratti ancora forti, specie su pianura e costa nord-orientali, in attenuazione verso sera. Venti inizialmente ancora forti da nord-est sulle dorsali prealpine e sulla costa, a tratti anche molto forti al largo, tendenti ad attenuarsi verso sera fino a diventare tesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla luce di tali previsioni il centro funzionale decentrato della protezione civile della Regione ha emesso un nuovo avviso di criticità valido fino alle 20 di oggi, 15 ottobre. Il possibile verificarsi di rovesci o temporali localmente anche intensi, potrebbe creare disagi al sistema di drenaggio urbano e lungo la rete idrografica minore. Persiste, infatti, lo stato di attenzione nella rete principale per quanto riguarda il bacino dell’Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, mentre per quanto concerne la criticità idrogeologica in quello del Po, Fissero-Tartaro-CanalBianco e Basso Adige è scesa a quello di attenzione (da arancione a giallo). Confermato lo stato di attenzione nei bacini idrografici Basso Brenta-Bacchiglione, Basso Piave, Sile e Bacino scolante in Laguna, Livenza, Lemene e Tagliamento. E visti i fenomeni meteorologici previsti, la criticità idrogeologica attesa è riferita allo scenario per temporali forti.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal reparto Covid-19 di Borgo Trento: «Sappiamo cosa ci aspetta per i prossimi mesi»

  • Quanta acqua devo bere al giorno? Ecco quello che non sapevi

  • Usa foto di un 15enne morto per adescare 13enne. Scoperto da Le Iene

  • Neonato abbandonato a notte fonda sul ciglio della strada a Verona

  • Sono due trentenni in grave difficoltà economica i genitori del bimbo abbandonato a Verona

  • Rintracciati dai carabinieri di Verona i genitori del bambino abbandonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento