La Regione rimane in allerta per i temporali attesi sulle zone montane e pedemontane

Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile veneta ha emesso un avviso di criticità idrogeologica, decretando lo stato di “attenzione”, che resterà in vigore anche per tutto giovedì 13 agosto

Immagine di repertorio

In riferimento alla situazione meteorologica attesa sul territorio, al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione e la massima prontezza operativa del Sistema Regionale di Protezione Civile, il Centro Funzionale Decentrato della Regione ha emesso un avviso di criticità idrogeologica, riferita allo scenario per temporali forti, decretando lo stato di “attenzione” (da riconfigurare, a livello locale, in fase di preallarme/allarme a seconda dell’intensità dei fenomeni), da mercoledì 12 sino a tutto giovedì 13 agosto, sulle zone montane e pedemontane del Veneto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Queste le previsioni diffuse dalla Regione Veneto: oggi la regione è ancora interessata da una circolazione anticiclonica associata a un promontorio sul Mediterraneo centrale, che si estende dal Nord Africa al Mare del Nord; tuttavia le temperature elevate e l'alta umidità potranno favorire lo sviluppo di rovesci e temporali di calore specie sulle zone montane e pedemontane nelle ore pomeridiane e serali, con possibile estensione alle prime ore di giovedì. Nella giornata di giovedì il promontorio anticiclonico inizierà ad attenuarsi, aumentando soprattutto nel pomeriggio/sera il rischio di rovesci e temporali, che potranno interessare anche qualche zona di pianura. Sia mercoledì che giovedì non si escludono locali fenomeni intensi, specie sulle zone montane e pedemontane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva App di biosorveglianza targata Veneto e Luca Zaia annuncia un'«ordinanza innovativa»

  • Lo studio a Negrar: «Minore è la quantità di virus, meno gravi i sintomi della malattia»

  • Contro gli assembramenti, provvedimenti diversificati e "zone rosse" a Verona

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

  • Un morto ed un ferito per un incidente motociclistico a Caprino Veronese

  • Hellas Verona - Genoa, probabili formazioni | Difesa gialloblù in emergenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento