Meteo Centro storico / Piazza Bra

Maltempo, allerta gialla per i fiumi e arancione per le valanghe in Veneto

Una nuova, intensa perturbazione ha iniziato a interessare la regione. Fino a domenica sono previste precipitazioni diffuse e nevicate copiose

(Foto di repertorio)

Una nuova, intensa perturbazione ha iniziato a interessare tutto il Veneto e, tra oggi, 1 gennaio, e la mattinata di domenica 3 gennaio, porta: precipitazioni diffuse con quantitativi localmente abbondanti, specie su zone montane e pedemontane, e nevicate copiose in montagna sopra 1.000 metri, inizialmente fino ai fondovalle prealpini. La fase più intensa dell'evento sarà tra il questa sera e la serata di domani.

A questo proposito, il centro funzionale decentrato della protezione civile della Regione Veneto ha diramato: lo stato di attenzione (allerta gialla) per criticità idrogeologica sui bacini Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone e Basso Brenta-Bacchiglione; e lo stato di preallarme (allerta arancione) per pericolo valanghe in montagna, da riconfigurare in stato di allarme (allerta rossa) in presenza di particolari situazioni di emergenza non prevedibili. Le allerte scattano dalle 6 domani mattina.

In particolare, preoccupano gli accumuli di neve. Fra oggi e il 3 gennaio, è prevista una nevicata con apporti di neve fresca anche di 70 centimetri a 1.500 metri di altitudine sulle Dolomiti ed anche di 95 centimetri a 1.500 metri sulle Prealpi. Il limite di neve sarà in innalzamento fino sui 900 metri con neve umida anche a quote superiori. La neve fresca che ricopre la neve caduta in settimana, potrà determinare anche un unico grande strato di neve instabile e dar origine a valanghe molto grandi. Permane anche l'instabilità diffusa sulla superficie di contatto fra la neve caduta in settimana e la neve fresca. Le valanghe spontanee potranno raggiungere i fondovalle nelle situazioni note e particolarmente favorevoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, allerta gialla per i fiumi e arancione per le valanghe in Veneto

VeronaSera è in caricamento