Taxi a Verona: tutti i numeri utili

Radiotaxi, chiamate possibili anche con sms

immagine generica

Unione Radio Taxi Verona, oggi associa più di 170 tassisti che offrono un servizio  rapido, efficiente ed adeguato alle molteplici esigenze della città di Verona e provincia. Offrono tutti i servizi possibili nell’ambito del trasporto: taxi per disabili, taxi collettivi per Fiere ed eventi, noleggio con conducente ncc, minivan fino a 8 persone, veicoli station wagon per trasporto bagagli e merci, servizi in convenzione, collegamenti per aeroporto Catullo e stazione ferroviaria, con possibilità di pagamento con POS e carte di credito.

Taxi a Verona: tutti i numeri utili

Sul sito di Radio Taxi Verona, potrai inoltre calcolare subito la tariffa del tuo percorso. Potrai sapere un prezzo indicativo sul tragitto che andrai a percorrere.  Ti basterà cliccare su “Calcola la tua Tariffa“, impostare il punto di partenza e la destinazione e automaticamente risulterà il prezzo richiesto. Numero del Centralino: 045/532666

Radiotaxi, con sms

Sistema di chiamata appositamente creato per agevolare l’offerta, in particolare per gli audiolesi. Le modalità sono semplicissime: basta inviare un messaggio dal telefonino al numero riservato. La centrale poi si occuperà della ricezione e via gprs invierà la richiesta ai conducenti in servizio. Il chiamante riceverà poi sullo stesso telefonino un breve messaggio di testo in cui verrà visualizzato il codice del taxi corrispondente e i minuti di arrivo.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secondo il presidente dell'Ordine dei medici di Venezia il Veneto va «verso la zona rossa»

  • Il Veneto dal 16 gennaio è la Regione più a rischio zona rossa con il prossimo Dpcm

  • La zona arancione che in Veneto durerà almeno fino al 15 gennaio spiegata semplice

  • Speranza presenta il nuovo Dpcm: «Alle 18 nei bar stop asporto, musei aperti in zona gialla»

  • Drammatico incidente tra furgone e camion in A22: morto un 31enne di Lazise

  • Variante inglese, Crisanti: «Se c'è, allora strade d'accesso al Veneto bloccate e lockdown»

Torna su
VeronaSera è in caricamento