Diritto allo studio universitario: tutte le agevolazioni

La Regione aumenta le risorse per le borse di studio universitarie «Potremo così finanziare circa un centinaio di borse di studio in più per gli studenti idonei, cioè capaci e meritevoli e a basso reddito familiare»- Elena Donazzan

L'ingresso al chiostro di via San Francesco dell'università di Verona

La Regione Veneto aumenta le risorse per il diritto allo studio universitario e stanzia almeno un centinaio di borse di studio in più per gli studenti idonei.

«Data la particolare situazione creata dall’emergenza Covid, che ha visto la sospensione delle attività scolastiche di ogni ordine e grado e sta causando pesanti ripercussioni sui bilanci delle famiglie – ha spiegato l’assessore alla scuola e all’università del Veneto, Elena Donazzan – ho proposto alla Giunta di aumentare le risorse a sostegno del diritto allo studio universitario. Molti studenti degli atenei veneti e le loro famiglie faticano a sostenere le spese del corso di studio che, tra tasse di iscrizione, abbonamento per i trasporti e residenza fuori sede, sono rimaste immutate, nonostante la sospensione delle attività didattiche in presenza. Ho personalmente raccolto le esigenze manifestate dai loro rappresentanti, con solerzia e spirito costruttivo, al tavolo regionale per il diritto allo studio universitario, e ne ho discusso con i rettori delle quattro università venete che da tempo stanno attuando scelte di questo tipo».

Per le borse di studio e il diritto allo studio universitario la Regione ha aumentato quest’anno di 530 mila euro il capitolo di bilancio per l’anno accademico in corso.

«Potremo così finanziare circa un centinaio di borse di studio in più per gli studenti idonei, cioè capaci e meritevoli e a basso reddito familiare - sottolinea l’assessore – offrendo un aiuto concreto ad altrettante famiglie. Ci interessa contrastare eventuali fenomeni di abbandono degli studi e il paventato rischio di una flessione nelle immatricolazioni: l’investimento nello studio e nell’alta formazione è una delle misure strategiche per superare la crisi e rendere più competitivo l’intero sistema economico e sociale del Veneto».

«Con grande soddisfazione apprendo la decisione diffusa dalla Regione Veneto di aumentare le risorse per le borse di studio universitarie», ha commentato il Magnifico Rettore dell’università di Verona Pier Francesco Nocini. «Fin dall’inizio dell’emergenza sanitaria da Covid-19, il nostro Ateneo ha attuato scelte mirate a dare sostegno alle studentesse e agli studenti più colpiti dalla crisi e alle loro famiglie, garantendo non solo il proseguimento della didattica grazie alle tecnologie informatiche, ma anche la possibilità di poter continuare il percorso formativo senza essere costretti ad abbandonarlo per ragioni economiche».

«Il segnale concreto arrivato dalla Regione in questa direzione, che darà la possibilità di finanziare un centinaio di borse di studio in più per gli studenti idonei, è perfettamente in linea con la volontà, condivisa da tutta la Governance di Ateneo, di mantenere uno sguardo positivo e fiducioso sul futuro mettendo in campo tutte le forze necessarie per affrontare al meglio il post emergenza - evidenzia Nocini – a partire dalla solidarietà nei confronti delle ragazze e dei ragazzi che rappresentano il domani della nostra società, perché possano crescere, formarsi e così contribuire a loro volta allo sviluppo economico e sociale del nostro territorioç.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • La zona "gialla plus" di Zaia peggio di quella arancione? Commercianti aperti, senza clienti

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Coronavirus: in Veneto 18 morti da ieri sera, Verona provincia con più casi attuali e decessi

  • Coronavirus, a Verona tornano a salire i ricoveri in terapia intensiva

Torna su
VeronaSera è in caricamento