Cosa sono e in quali casi rivolgersi ad un consultorio familiare

Il Consultorio Familiare mette a disposizione delle famiglie, delle coppie e dei singoli consulenza e aiuto rispetto a problematiche sociali

Cos'è un cosnultorio familiare?

Il Consultorio Familiare mette a disposizione delle famiglie, delle coppie e dei singoli consulenza e aiuto rispetto a problematiche sociali, psicologiche, ginecologiche, sessuali, relazionali, educative e legali. Inoltre opera in stretta collaborazione con i Distretti sanitari, con gli altri Servizi dell'ULSS 20, con i Servizi Sociali dei Comuni e con il privato sociale.

Cosa fa un consultorio familiare?

In particolare il Consultorio Familiare offre:

  • Consulenza sociale, psico-pedagogica, sanitaria legale su problemi individuali, di coppia, familiari ed educativi.
  • Interventi psicologici e psicoterapia nell'area delle problematiche familiari.
  • Consulenza ed assistenza ginecologica (metodi contraccettivi, gravidanza, menopausa).
  • Consulenza ed assistenza in caso di interruzione volontaria di gravidanza nei modi previsti dalla legge n.194/1978.
  • Corsi di preparazione alla nascita e post-parto.
  • Interventi di prevenzione e di promozione alla saluterivolti a gruppi, scuole e istituzioni.
  • Vi si accede su appuntamento, anche telefonico.

Che tipo di attività svolge?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Interventi a tutela della salute della donna e del nascituro: gravidanza, puerperio, sostegno alla genitorialità nel primo anno di vita. Interventi al fine di promuovere o prevenire la gravidanza: contraccezione, prevenzione dell'Interruzione Volontaria della gravidanza, consulenza ed assistenza in caso di I.V.G. nei modi previsti dalla legge. Interventi di consulenza e presa in carico relativamente a problemi determinati da relazioni familiari difficili, da problemi di coppia, da difficoltà affettive, consulenza e terapia psicologica, consulenza e presa in carico sociale, consulenza legale. Interventi su mandato degli organi giudiziari con particolare riferimento a: problematiche minorili, valutazione delle capacità genitoriali e delle relazioni all'interno delle famiglie multi problematiche, in integrazione con il Servizio di Neuropsichiatria Infantile e Psicologia dell'Età Evolutiva ed i Servizi Sociali dei Comuni. Interventi sul territorio, con la popolazione, nelle scuole, ecc... per quanto riguarda le tematiche della: sessualità, genitorialità, coppia, famiglia, relazioni genitori-figli, affettività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • L'Aifa autorizza la sperimentazione sul vaccino anti Covid-19: si farà a Verona

  • Il post Facebook del sindaco di Verona Sboarina sul virus e gli sbarchi dei migranti

  • Coronavirus: boom di contagiati in Veneto, fra cui pochi veronesi

  • Morto a 37 anni sulla A22, l'appello della moglie: «Cerco testimoni dell'incidente»

  • Ancora un violento temporale e forte vento nella notte su Verona e provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento