rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Documenti

Carta d'identità elettronica. Cos'è e come ottenerla a Verona

Si tratta del nuovo documento di riconoscimento personale. Le sue linee di utilizzo e diffusione sono state indicate dal Ministero dell'Interno

La carta d'identità elettronica è il nuovo documento di riconoscimento personale. Le sue linee di utilizzo e diffusione sono state indicate dal Ministero dell'Interno.

La nuova carta d'identità elettronica (Cie) è un documento di riconoscimento e carta di servizi di tipo elettronico, per dimensioni e funzioni molto simile ad un bancomat. Oltre ad essere un documento di riconoscimento, in futuro permetterà al cittadino di effettuare pagamenti elettronici come il pagamento multe, ticket sanitari e altro. La Cie contiene i dati personali, il codice fiscale, i dati di residenza, la cittadinanza, il codice numerico del comune di rilascio, la data del rilascio e la data di scadenza oltre alla firma del titolare, la fotografia ed eventuale indicazione di non validità ai fini dell'espatrio.

Il Comune di Verona partecipa alla sperimentazione della CIE, Carta d'Identità Elettronica. Rispetto a quanto previsto per il rilascio della carta d'identità, è importante sapere che:

-la CIE può essere richiesta solo presso la sede di via Adigetto 10

-la CIE viene rilasciata ai cittadini iscritti nell'Anagrafe della Popolazione Residente: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00, su prenotazione o prendendo il biglietto dal totem e attendendo di essere chiamati (sportelli 9b e 9c) il martedì e il giovedì dalle 14.00 alle 17.00 solo su prenotazione

-il costo della Carta d'Identità Elettronica è di euro 25,42 

-per la CIE non serve la fototessera

Per ulteriori informazioni sulla CIE: Coordinamento Relazioni con i Cittadini-Sportello Polifunzionale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carta d'identità elettronica. Cos'è e come ottenerla a Verona

VeronaSera è in caricamento