Case popolari: Requisiti e informazioni per l'assegnazione

Tutte le informazioni necessarie per effettuare la richiesta di assegnazione e per svolgere tutte le altre pratiche inerenti ad esse

I requisiti per accedere a una casa popolare

I requisiti necessari per partecipare al Bando e accedere all'assegnazione degli alloggi sono definiti dall'art. 2 della Legge Regione Veneto n. 10/1996 (consultabile sul sito https://www.regione.veneto.it/).

Dove e come presentare le domande

"Il Bando di concorso e il modulo di partecipazione possono essere ritirati presso Agec (anche alla reception) a partire dal 31 ottobre di ogni anno. Il modulo deve essere riconsegnato dal 31 ottobre al 30 novembre di ogni anno allo Sportello Polivalente di Via Enrico Noris 1 - Verona, aperto negli orari di apertura al pubblico. E' possibile contattare lo Sportello Polivalente tramite il centralino.

Graduatorie e assegnazione

Tutti i richiedenti sono avvisati a mezzo lettera della propria posizione, sia nella graduatoria provvisoria che in quella definitiva. Gli alloggi che si rendono liberi vengono assegnati seguendo l'ordine del punteggio della graduatoria definitiva.

Contratto e canone di locazione

Il contratto di locazione è a tempo indeterminato.

Il canone di locazione è definito sulla base del reddito complessivo lordo dell'intero nucleo familiare (secondo quanto previsto dall'art. 18 della L.R. 10/1996). Per il calcolo del canone di locazione è necessario che l'assegnatario ogni anno dichiari ad Agec la situazione reddituale del proprio nucleo familiare riferita all'anno precedente. Agec richiede tale dichiarazione mediante apposita comunicazione scritta.

Tutte le variazioni riferite al reddito e alla composizione del nucleo familiare - anche temporanee - devono essere tempestivamente comunicate ad Agec.

I pagamenti dei canoni di locazione e degli oneri accessori vanno effettuati entro il giorno 15 del mese di riferimento mediante:

  • bollettino postale inviato presso il domicilio dell'inquilino
  • RID (l'attivazione del servizio RID può essere effettuata rivolgendosi alla propria banca, comunicando il codice SIA 1F844, il codice utenza 4 e il codice cliente indicato in fattura)
  • versamento bancario con le seguenti coordinate IBAN: IT53 A 05034 11750 000000300000 

Subentri

Il subentro da parte di uno dei componenti il nucleo familiare può essere richiesto in caso di decesso o di abbandono dell'alloggio da parte dell'intestatario del contratto di locazione.

Il subentro deve essere richiesto ad Agec in forma scritta e può essere autorizzato solo nei casi previsti dalla normativa vigente.

Cambio di alloggio

Gli inquilini possono presentare le domande per il cambio di alloggio a seguito dell'emanazione di uno specifico Bando da parte di Agec. Il Bando viene emanato almeno ogni due anni ed è comunicato a tutti gli assegnatari di alloggi popolari. Su richiesta degli interessati sono consentiti anche cambi consensuali di alloggio, previa autorizzazione scritta di Agec.

Rilascio volontario dell'alloggio

Per riconsegnare ad Agec l'alloggio occupato prima della scadenza del contratto è necessaria la trasmissione di una formale disdetta almeno tre mesi prima della data fissata per il rilascio. La disdetta può essere compilata anche sugli appositi moduli disponibili presso lo Sportello Polivalente di Via Enrico Noris 1 - Verona, negli orari di apertura al pubblico

Riconsegna dell'alloggio

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla scadenza del termine fissato sulla disdetta contrattuale, l'inquilino concorda con Agec - Sezione Manutenzioni - la data della riconsegna delle chiavi. La consegna dovrà avvenire presso l'alloggio per consentire la verifica dello stato dell'immobile. Per concordare un appuntamento per la riconsegna dell'immobile contattare telefonicamente l'ufficio preposto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • L'Aifa autorizza la sperimentazione sul vaccino anti Covid-19: si farà a Verona

  • Il post Facebook del sindaco di Verona Sboarina sul virus e gli sbarchi dei migranti

  • Coronavirus: boom di contagiati in Veneto, fra cui pochi veronesi

  • Morto a 37 anni sulla A22, l'appello della moglie: «Cerco testimoni dell'incidente»

  • Ancora un violento temporale e forte vento nella notte su Verona e provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento