Da Porta Nuova a Piazza Bra: la pista ciclabile verrà allungata

La giunta ha accolto la proposta dell'assessore Enrico Corsi. Il progetto prevede anche la separazione quasi totale tra il percorso per le due ruote e il marciapiede pedonale

La mappa dell'intervento

Buone notizie per i ciclisti scaligeri, che dopo la riapertura della pista di Ponte Fiore oggi ricevono un'altra conferma di quanto l'amministrazione comunale tenga alle due ruote a pedali. Su proposta dell’assessore alla Mobilità Enrico Corsi, infatti, la giunta comunale ha approvato oggi il progetto preliminare per allungare fino a piazza Bra la pista ciclabile di corso Porta Nuova.

OLTRE SAN LUCA - “Il progetto – spiega l’assessore Corsi – consentirà di completare il percorso ciclabile, che oggi si ferma a volto San Luca, attraverso la realizzazione di due tratti monodirezionali che porteranno fino a piazza Bra. All’altezza del semaforo di volto San Luca, uno dei due tratti della nuova ciclabile attraverserà corso Porta Nuova, per arrivare in piazza Bra lato Gran Guardia; l’altro tratto proseguirà invece la ciclabile già esistente, completandone il percorso fino all’incrocio con via Roma. Inoltre, per aumentare la sicurezza di pedoni e ciclisti, l’attuale tratto di pista ciclabile che corre sul marciapiede di corso Porta Nuova verrà spostata tutta su strada fino a metà dei giardini di Pradaval, grazie alla modifica degli stalli di sosta delle auto, che non saranno più a “spina di pesce”, ma verranno ridisegnati in parallelo al nuovo percorso ciclabile. L’unico pezzo di ciclabile che rimarrà sul marciapiede – conclude Corsi – sarà il tratto in corrispondenza della fermata degli autobus posizionata nell’ultima parte dei giardini Pradaval, prima dell’incrocio con volto San Luca”.  

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Coronavirus. Dopo il chiarimento della Regione, ecco cosa è ammesso a Verona e cosa no

  • Musicista torna in Molise da Verona: «Per il coronavirus, prevenzione bassa»

  • Lessinia e Valpantena, ci sono offerte di lavoro ma sono senza risposta

  • Auto si schianta contro un tir sulla A22: perde la vita un uomo di 53 anni

Torna su
VeronaSera è in caricamento