menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La proposta di Pasetto: "Niente auto la domenica in città, tutti a piedi o in bici"

Il consigliere comunale lancia la sua idea per ridurre lo smog a Verona e preservare così la salute dei cittadini "dal momento che sono ancora recenti i dati allarmanti sui danni causati dalle polveri sottili nella nostra città"

Dopo i numerosi campanelli d'allarme per la qualità dell'aria a Verona, arriva una proposta per "salvare" la città, almeno per un giorno alla settimana, dallo smog provocato dai veicoli a motore. 

Anche se non sono determinati per ridurre l'inquinamento, le domeniche ecologiche possono contribuire notevolmente a sensibilizzare i cittadini ad uno stile di vita rispettoso dell'ambiente. Immaginiamoci i benefici che un giorno alla settimana completamente libero dallo smog restituirebbe alla città, ai suoi abitanti e ai numerosi turisti. Per agevolare gli spostamenti, il Comune potrebbe mettere a disposizione un maggior numero di corse da e verso il centro, o altri punti della provincia, ma si potrebbe anche pensare a finestre verdi: alcune fasce orarie in cui l'uso dell'auto non è permesso.

A lanciare la proposta è il consigliere comunale scaligero Giorgio Pasetto, che poi prosegue chiamando in causa la Regione Veneto per dare il via a questa operazione nell'interesse della salute dei cittadini. 

Il mio è un appello alla Regione, e al governatore Luca Zaia, dal momento che sono ancora recenti i dati allarmanti sui danni causati dalle polveri sottili nella nostra città e anche nel resto del Veneto. Lo scorso anno a Verona abbiamo introdotto alcuni limiti alla circolazione, come le targhe alterne, ma sono convinto che si possa studiare un intervento più strutturato, a livello regionale, e senza creare particolari disagi ai cittadini. E anzi, lavorando per la prevenzione di quelle patologie, dalle infiammazioni nelle vie respiratorie e nel sistema cardiovascolare alla diminuzione della funzione polmonare, causate da una lunga e costante esposizione a particelle derivanti dai combustibili fossili usati come carburanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento