Verona, nuova ciclabile e area verde addobbata con 200 piante: altro tassello per Quinzano

La pista è lunga 170 metri e larga 2,60: ospita panchine e oltre 200 piante, comprese quelle ad alto fusto e gelsomini. Realizzati inoltre 28 posti auto pubblici e tre per persone disabili. Presto anche il ponticello

L'inaugurazione della nuiova ciclopedonale a Quinzano

Nuova area verde e percorso ciclo-pedonale a Quinzano. L'opera rientra nell’ambito del Piano degli interventi di via Selva e circonda i nuovi complessi edilizi. La pista è lunga 170 metri e larga 2,60: ospita panchine e oltre 200 piante, comprese quelle ad alto fusto e gelsomini. Realizzati inoltre 28 posti auto pubblici e tre per persone disabili. “Un bell’esempio di come funziona oggi la pianificazione urbanistica - ha precisato il sindaco Flavio Tosi -. Se in passato l’amministrazione faceva, di fatto, un regalo ai proprietari delle aree trasformandole in edificabili, con tutti i vantaggi a favore dei privati, oggi, con le nuove norme per la pianificazione, chi trae un vantaggio dalla trasformazione urbanistica di un’area deve dare una parte del suo guadagno alla collettività realizzando opere pubbliche che per il comunale sarebbero difficili da portare a termine”.

Il progetto prevede anche la sistemazione del ponticello di collegamento della nuova area verde con l'area parrocchiale del Circolo "Noi" di Quinzano, punto di ritrovo per giovani e adulti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La città di Verona con le sue inestimabili meraviglie diventa protagonista in tv sulla Rai

  • A Verona la migliore escort dell'anno 2019: «Prima facevo l'aiuto cuoco»

  • Vince 75mila euro a L'Eredità e si taglia i capelli con Flavio Insinna

  • Possibili rischi per la salute, ritirato formaggio prodotto a Cerea

  • Donna morta annegata nella Bassa veronese: recuperato il cadavere

  • Omicidio a Verona: ammazza una 51enne e confessa due giorni dopo

Torna su
VeronaSera è in caricamento