L'Arena spegne le luci per sensibilizzare alla salvaguardia del pianeta

Torna sabato 30 marzo “Earth Hour - L’Ora della Terra”, l’iniziativa che il WWF organizza per porre l’attenzione sul tema dei cambiamenti climatici e che il mattino seguente proseguirà nell’area naturalistica del Giarol Grande

L'Arena al buio

Arena al buio nella serata di sabato 30 marzo. Anche quest’anno, infatti, l’Amministrazione partecipa, insieme ad Agsm, a “Earth Hour - L’Ora della Terra”, l’iniziativa che il WWF organizza per porre l’attenzione sul tema dei cambiamenti climatici.
Dalle 20.30 alle 21.30 di sabato sera, quindi, sarà spenta per un’ora l’illuminazione dell’Arena. Un gesto simbolico, che tutti sono invitati a mettere in pratica, per sensibilizzare alla salvaguardia del nostro pianeta.

«Iniziative di sensibilizzazione come l’Ora della Terra – dice l’assessore all’Ambiente Ilaria Segala – contribuiscono a mantenere alta l’attenzione sul tema della sostenibilità ambientale. Istituzioni e cittadini lanciano insieme il messaggio che adottando stili di vita e comportamenti adeguati, si può contribuire al contenimento del riscaldamento globale e alla salvaguardia del nostro patrimonio naturale».

Durante la giornata, in attesa dello spegnimento dell’Arena, i padiglioni dell’Arsenale ospiteranno una serie di iniziative dedicate alla sostenibilità ambientale, a cura di WWF Young Veneto.
Alle 17.30 è in programma l’incontro “Il reale costo della Fast Fashion”, intervento sulla moda sostenibile tenuto da Davide Tagliapietra di WRÅD. Alle 18.30 prenderà il via il “Giroabito Swap Party”, il progetto per dare nuova vita ai nostri vestiti. Ci si potranno scambiare gli abiti di seconda mano in ottime condizioni, in modo divertente, gratuito e sostenibile. Ciascuno può portare i vestiti che non usa più. Dalle 19, si potrà partecipare all’aperitivo con i prodotti biologici del commercio equosolidale e solidale italiano. Infine, alle 20, i partecipanti si avvieranno verso l’Arena con il corteo “Insieme è possibile – Camminiamo verso piazza Bra”.

L’Ora della Terra proseguirà il mattino successivo nell’area naturalistica del Giarol Grande. Domenica 31 marzo, dalle 10, si terrà una passeggiata guidata che permetterà di conoscere la bellezza e la ricchezza di biodiversità di una delle aree protette della nostra città.
Ciascuno può aderire alla campagna e comunicare la propria scelta sostenibile scrivendo al WWF verona@wwf.it o sul profilo Facebook del WWF Verona - www.facebook.com/wwf.verona.

Potrebbe interessarti

  • Da borgo Roma parte l'approccio multidisciplinare ai disturbi motori funzionali

  • Piscina interrata: ecco la guida che vi svelerà tempi e costi

  • Labbra sensuali e carnose: ecco i rimedi naturali per un super effetto volume

  • Smagliature addio: cause e rimedi per eliminarle

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Veronese: muore dopo un incidente stradale in scooter

  • Spari e paura a Santa Lucia: 41enne in rianimazione, fermato un uomo

  • Cade dalla bici dopo essere arrivato al lavoro e muore davanti al padre

  • Poiano, uomo perde le vita in via Fincato nello scontro tra un'auto e una moto

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 14 al 16 giugno

  • Mamma dimentica le chiavi: bimbo di un solo anno resta chiuso in auto

Torna su
VeronaSera è in caricamento