Università di Verona: 100 MacBook Air e contributi per spese di connettività a disposizione degli studenti

Scopri come aderire al bando dell'Università di Verona

In questo difficile periodo di ripresa delle attività, l’ateneo si attiva per aiutare le sue studentesse e i suoi studenti ad affrontare le spese che la didattica a distanza richiede. È stato pubblicato un bando, indirizzato a iscritte e iscritti dell’ateneo che permetterà agli idonei, selezionati secondo criteri di merito e di reddito, di ricevere un MacBook Air in comodato gratuito, ovvero un contributo per le spese dovute ad esigenze di connettività.

Come fare richiesta 

Gli interessati dovranno fare richiesta entro le 13 del 6 novembre compilando on-line la “Domanda Misure a sostegno degli studenti”. Per farlo, è necessario accedere a questo indirizzo, effettuare il log-in con le credenziali GIA dell’ateneo, selezionare Menù > Area riservata > Segreteria > Iniziative > Iniziative.

Informazioni e contatti

Per ulteriori informazioni e norme di dettaglio si può contattare l’U.O. Diritto allo Studio al numero 045/8028711, o via e-mail all’indirizzo ufficio.dirittostudio@ateneo.univr.it .

Fonti: Univr 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come diventare fisioterapista: formazione e post-laurea

  • Come diventare influencer? Ora puoi seguire un corso di laurea direttamente da casa

  • Come diventare notaio: tutto quello che devi sapere

Torna su
VeronaSera è in caricamento