Studiare all’estero: tutto quello che devi sapere

Hai intenzione di studiare fuori sede e fare un’esperienza all’estero? Ecco alcuni consigli per organizzare al meglio il tuo percorso di studi fuori dall’Italia

Immagine Generica

Sogni di fare un’esperienza di studio all’estero

In questa nostra guida vi lasceremo alcune utili informazioni per organizzare il vostro corso di studi all’estero. Oltre ad arricchire il vostro curriculum un’esperienza formativa all’estero vi permetterà di approfondire la lingua del paese in cui vi recate, la cultura e di diventare più indipendenti.Sono tante le possibilità di formazione che potete trovare all’estero, nei classici corsi di inglese al conseguimento di una laurea. 

Vediamo ora alcuni percorsi formativi fuori dall’Italia.

Studiare all’estero durante le superiori

Già durante le superiori potete scegliere di partire per un anno, un semestre o un trimestre. Solitamente per quanto riguarda l’alloggio gli studenti preferiscono essere ospitati da una famiglia di uno studente del paese in cui si recano, per poter migliorare al meglio la lingua locale. È possibile se no in alternativa fare richiesta di alloggio in College. Per ogni informazione più specifica è consigliato far richiesta alla propria scuola.

Studiare all’estero dopo il Diploma

Anche dopo il diploma è possibile scegliere di studiare all’estero. Si può scegliere di seguire fuori dall’Italia un intero percorso di studi oppure tra le opzioni più note c’è il programma Erasmus Ill programma Erasmus+ (European Region Action Scheme for the Mobility of University Students), offre ogni anno un bando a cui possono partecipare tutti gli studenti europei. Erasmus dà la possibilità ad un universitario europeo di effettuare in un’università all’estero un periodo di studio che va dai 3 ai 12 mesi.

Punto di partenza per la raccolta  delle informazioni essenziali è il sito Erasmusplus.it e la segreteria del vostro Ateneo, oltre ai forum degli studenti italiani all’estero. Erasmus+  include, inoltre, tirocini ed un programma post-laurea offerto da Università con sede in vari Paesi, anche fuori dall’Europa.

Se, invece, si vuole seguire una facoltà magari negli USA, sarà necessario consultare direttamente il sito di ciascuna Università per informarsi sul processo di ammissione.

Una volta scelta  la vostra destinazione potete informarvi sulle borse di studio disponibili, fornite sia dalla vostra Università che da quella in cui vorreste recarvi.Ricordatevi infine di informarvi sulle regole per accedere alla copertura sanitaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Dante per bambini e ragazzi" a Verona, tra passeggiate, visite e laboratori

  • Nuovo ciclo di incontri per la rassegna "Diffusioni": gli eventi del mese di maggio 

Torna su
VeronaSera è in caricamento