Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 6 all'8 novembre 2020

Tutti gli eventi da non perdere durante il prossimo fine settimana veronese

Parco Giardino Sigurtà

Nuovo weekend tra restrizioni e Dpcm, primo consiglio: siate responsabili e rispettate le regole, perché dalla "zona gialla" alla "zona arancione" c'è solo una sfumatura di pastello, ma le restrizioni previste in fascia 2 sono molto più severe e, anzitutto, la tutela della salute di tutti noi dipende, come sempre, dai nostri comportamenti. Qui trovate un agile ripasso delle regole da rispettare, mentre qui potete consultare anche una (meno breve) analisi su "come, quando e dove" ci si possa spostare in zona gialla e non solo. Ciò detto, di seguito proponiamo una serie di interessanti appuntamenti che sarà possibile seguire online, mentre in altri casi è possibile partecipare in presenza.

Visita ai congiunti in zona gialla? E in zona rossa? Le Faq del Governo sugli spostamenti

Se volete pubblicare un evento su VeronaSera è facilissimo, basta cliccare qui

Festival di Cinema Africano

Il Festival di Cinema Africano va in onda con l’edizione 39 e mezzo. E aspetta il 2021 per festeggiare i suoi quarant’anni. Ma non per questo si ferma. Anzi, in ottemperanza ai decreti ministeriali, per la prima volta, va in scena sul web. Per un’edizione tutta online e gratuita. Dal 6 al 15 novembre, il pubblico potrà assistere, anche se a distanza, alla Top Ten Africa Short, 10 puntate che vedranno protagonisti altrettanti cortometraggi della miglior cinematografia africana degli ultimi anni. Corti che saranno affiancati da approfondimenti e interventi dei registi.

Il Parco Giardino Sigurtà aperto fino a domenica

Per salutare i visitatori e dare appuntamento alla nuova stagione, il Parco Giardino Sigurtà di Valeggio sul Mincio offre due visite guidate, previo acquisto del biglietto di entrata: domenica 8 novembre 2020 gli amanti del verde potranno scoprire, grazie ad una rilassante passeggiata, gli angoli di interesse storico (l’origine del Parco risale al 1407), botanico ed artistico (come l’Eremo e il Castelletto) di questa oasi naturalistica.

Anderloni legge Dante: "Il ponte di Veja e i ponti di Malebolge"

Venerdì 6 novembre 2020, ore 20.30, appuntamento in streaming con Dante recitato da Alessandro Anderloni: "Il ponte di Veja e i ponti di Malebolge", Inferno XXI. Nella biografia di Dante, dove i fatti storici si mescolano con le leggende, qualcuno ha voluto accogliere anche la suggestiva ipotesi che il Poeta, ospite degli Scaligeri, fosse salito fino al Ponte di Veja, un arco di quaranta metri ai cui piedi scorre un torrente e si aprono numerose cavità. A ricordare questa visita, il castagno centenario che si trova nelle vicinanze del Ponte è tuttora chiamato il "Castagno di Dante".

A zig zag alla scoperta dell’arte sacra a Verona

Alla scoperta dell’arte sacra a Verona è un tour esterno tra le chiese del centro storico per riscoprire la storia delle origini della chiesa veronese. Appuntamento domenica 8 novembre a Verona davanti al Duomo.

Balneoterapia ad Aquardens

A seguito dell'ultimo Dpcm, Aquardens ha sospeso le sue ordinarie attività, ma «continua ad erogare servizi di prevenzione e cura alla persona tenendo aperte le vasche ad uso balneoterapico». A partire dal 6 novembre 2020 sarà possibile usufruire solo di biglietti:

  • ACQUA PER LA VITA: Tampone + balneoterapia
  • ACQUA PER LA VITA: balneoterapia

Il Teatro Nuovo "si mostra": esposizione d'arte resiliente

Data la chiusura dei teatri al pubblico con il Dpcm di fine ottobre, il Teatro Stabile del Veneto ed il Teatro Stabile di Verona avevano deciso di aprire i loro spazi all’arte, con il progetto "Il teatro si mostra". Ora, con l’ultimo decreto e la chiusura anche di mostre e musei, il Teatro Stabile di Verona e l’Accademia di Belle Arti di Verona, colgono questa nuova sfida e decidono di non annullare la mostra, ma di ripensarla, rivolgendola all’esterno, rendendola quindi fruibile dall’aperto, semplicemente osservando la facciata esterna del teatro. Le bacheche del Teatro Nuovo che di solito ospitano i manifesti degli spettacoli, ospiteranno invece le opere. Una sequenza di reazioni all’emergenza sanitaria, un continuo adattarsi e rispondere ai divieti in nome della creatività e della resilienza. 

Dal Filarmonico il concerto dell’Orchestra dell’Arena tra Bellini e Mozart

Al suo debutto al Teatro Filarmonico, il maestro Alessandro D’Agostini dirige un programma dedicato agli impulsi drammatici e romantici che percorrono la bellezza neoclassica del Settecento. Accanto alle ouverture da opere di Gluck e Spontini, l’Orchestra dell’Arena propone una rara sinfonia giovanile di Bellini e soprattutto la luminosa Messa dell’Incoronazione di Mozart con il Coro preparato da Vito Lombardi e i solisti Gilda Fiume, Alessandra Andreetti, Antonino Scarbaci e Francesco Azzolini. Il concerto sarà trasmesso venerdì 6 novembre alle 20 sulla webtv di Fondazione Arena al link arena.it/tv e resterà disponibile in streaming anche sulle piattaforme Facebook e Youtube.

Escursione in Lessinia

Se avete invece voglia di fare una bella passeggiata, la provincia di Verona offre sicuramente un'ampia gamma di possibilità. Oggi vi proponiamo: la "Foresta dei Folignani". Il punto di partenza di questo sentiero è il Rifugio Bocca di Selva, dove un tempo si produceva direttamente il formaggio. Il percorso si dilunga per un tratto su strada asfaltata per poi deviare attraverso i pascoli e boschi fino a Malga Masetto. Di qui in poi sarà possibile inoltrarsi verso la "Foresta dei Folignani", al cuore della Lessinia, risalendo verso le malghe e godendo di un panorama unico ed eccezionale in qualunque periodo della'anno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Coronavirus: in Veneto 18 morti da ieri sera, Verona provincia con più casi attuali e decessi

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Veneto verso l'arancione? Come funziona il calcolo che divide le Regioni in aree di rischio

Torna su
VeronaSera è in caricamento