Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 31 luglio al 2 agosto 2020

Tutti gli appuntamenti da non perdere durante il fine settimana a Verona e provincia

A Bussolengo la 46esima "Mostra delle pesche"

Tanti nuovi appuntamenti interessanti anche in questo primo fine settimana di agosto: in città nel quartiere di San Zeno si terrà in via straordinaria domenica il mercatino "Verona Antiquaria" con tanti espositori e fantastici oggetti di antiquariato, modernariato e vintage.

Nella giornata di venerdì proseguono inoltre i tanti eventi promossi nell'ambito dell'iniziativa "Verona festival - art, wine and food tra le vie dello shopping", mentre dal 31 luglio al 2 agosto sono in programma nuove affascinanti visite guidate per riscoprire il centro storico cittadino, così come anche nell'anfiteatro Arena o nel quartiere di San Zeno e, infine, un nuovo appuntamento con i "Tramonti Unesco", tour guidato in partenza dal Bastione delle Maddalene

Spostandoci in provincia, è da segnalare a Bussolengo l'evento "Estate in piazza" che proseguirà nel weekend fino a domenica, con tanto di musica live e l'inaugurazione della 46esima edizione della "Mostra delle pesche". Altro appuntamento da non perdere quello in calendario domenica a Sommacampagna, dove è in arrivo il "Mercato della terra" di Slow Food, con tante gustose specialità locali da acquistare ed assaggiare. Molto attesa, inoltra, anche la 267esima edizione della "Fiera Montebaldina" che anche quest'anno si terrà a Caprino Veronese dal 31 luglio al 2 agosto.

TEATRO

Per la rassegna Teatro nei Cortili, fino al 2 agosto, va in scena presso la Corte Ovest dell'Arsenale di Verona lo spettacolo "Paese perduto". Sempre in città, questa volta al Teatro Romano nell'ambito dell'Estate Teatrale Veronese, venerdì 31 luglio è in programma lo spettacolo "Stand up Shakespeare" con protagonista il fantastico Paolo Rossi

Sabato 1 agosto, al Chiostro di Sant'Eufemia, Elisa Cipriani e Luca Condello saranno inoltre protagonisti nello spettacolo "Giulietta e Romeo anime danzanti".  In provincia, infine, Marco Ferraro, Lahire Tortora e Roberto Maria Napoletano saranno impegnati a Villa Albertini venerdì sera nell'ambito della rassegna ScenArbizzano per lo spettacolo "REM. Recupero Esistenziale Manager".

MOSTRE

Tra le principali novità del weekend, spicca senz'altro la riapertura al pubblico della splendide Arche Scaligere: il monumento, tra i più simbolici di Verona, tornerà infatti ad essere visitabile da sabato 1 agosto con prezzo del biglieto fissato a solo un euro. Nella giornata di domenica è poi prevista la "Passeggiata con il Prefetto", un'interessante visita guida all'interno della Biblioteca Capitolare di Verona dove è allestita l'esposizione "Post fata resurgam".

Sono sempre visitabili a Verona anche il Museo di Castelvecchio, quello di Storia Naturale, l’Archeologico al Teatro Romano, il Museo degli Affreschi Cavalcaselle alla Tomba di Giulietta, oltre al Cortile e alla Casa di Giulietta e la Torre dei Lamberti. Alla Galleria d'Arte Moderna Achille Forti è infine possibile ammirare la nuova esposizione dedicata allo scultore Ugo Zannoni "La mano che crea", con in programma venerdì una speciale visita guidata gratuita.

MUSICA

Proseguono all'Arena di Verona i grandi appuntamenti con la musica lirica: venerdì sarà protagonista, eccezionalmente per la prima volta nell'anfiteatro scaligero, la Messa di Requiem di Mozart diretta dal grande Marco Armiliato, mentre sabato 1 agosto torneranno a brillare in Arena le "stelle dell'opera", con il concerto che vedrà sul palco Anna Netrebko, Yusif Eyvazov ed Ekaterina Gubanova.

Sempre a Verona, questa volta al Teatro Ristori, si terrà venerdì sera il concerto dell’Ensemble Orchestra Filarmonica Italiana, con il violino solista Antonio Aiello, impegnati in una speciale esecuzione delle "stagioni" di Antonio Vivaldi e di quelle di Astor Piazzolla. In città proseguono poi per tutto il weekend gli appuntamenti nel centro storico con la musica live nell'ambito della rassegna "100 Note in Rosa - Aperitivi musicali al vino rosa di Verona". In provincia è poi da segnalare un nuovo imperdibile concerto a Lazise con il sound di Verona Beat affiancato per l'occasione dalla Rugantino Band.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CINEMA

Venerdì 31 luglio continua la rassegna di film per la famiglia del Cinema Felice, a Verona nel cortile parrocchiale di via Belvedere, con la proiezione del film Il Ragazzo che diventerà Re. L'arena estiva all'aperto del Cinema Fiume, inoltre, propone venerdì Lontano, lontano e sabato e domenica il film con Paola Cortellesi e Valerio Mastandrea Figli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La montagna vicino Verona: 5 fantastiche escursioni a due passi dalla città dell'amore

  • Coronavirus: a Verona segnalati +20 casi in 24 ore e crescono gli attuali positivi in Veneto

  • Rischio temporali in Veneto anche sul Garda e in Lessinia: l'allerta della protezione civile

  • A4, morto per un malore in terza corsia: scontri pericolosi evitati grazie ad un'auto e un tir

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

  • Si è spento il veronese Alberto Bauli, re del Pandoro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento